Imperdibili

Come proteggersi dai pericoli mentre si gioca a Pokémon Go

Come giocare a Pokémon Go scongiurando tutti i pericoli e i disagi che il gioco comporta

Fonte: flickr

Se si vuole giocare a Pokémon Go ci sono alcune accortezze che bisogna prendere.
Chiunque sia uscito di casa per catturare Pokémon sa perfettamente che si cammina molto di più di quanto si è soliti fare. Una volta tornati a casa si sentiranno probabilmente le proprie gambe indolenzite, i piedi avranno delle vesciche e la pelle sarà stata scottata dal sole. Ma niente paura! Quelle sovraesposte sono tutte cose che si possono evitare prendendo le dovute precauzioni.

Prima di uscire dalla propria accogliente e priva di pericoli cameretta, bisogna assicurarsi di indossare delle scarpe comode. Vestire dei calzini di cotone è spesso una scelta molto appropriata per tenere i propri piedi asciutti per parecchio tempo. I calzini 100% cotone evitano anche la formazione di fastidiose vesciche perché diminuiscono l’attrito fra il proprio piede e la scarpa.
È molto importante ricordare di mettere la protezione solare 15 minuti prima di scendere. È altrettanto importante munirsi di occhiali da sole in modo da proteggere i nostri occhi dai raggi UV.

Anche le labbra hanno bisogno della protezione solare, è quindi consigliato acquistare un burro di cacao SPF reperibile in qualunque farmacia. È molto importante anche indossare un berretto proprio come Ash, in modo da evitare fastidiosissime ustioni al viso. Tutte queste precauzioni vanno prese anche se si ha la pelle molto scura, poiché anche se non ci si scotta non si è immuni alle malattie che derivano da una lunga esposizione al sole senza protezione. È anche consigliato non uscire nelle ore pomeridiane.
Se si è un soggetto allergico è molto importante portare con sè gli antistaminici, poiché è frequente che chiunque giochi a Pokemon Go frequenti le zone boscose.

Quando si è fuori bisogna ricordare di bere molta acqua, soprattutto d’estate. Bisogna portare con sè dei calzini asciutti in modo da evitare la formazione di vesciche e ricordarsi di spalmare frequentemente la protezione solare.
Inoltre è buona norma rimanere lontani sia dalle zone trafficate che dai luoghi isolati e sconosciuti.
Dopo aver catturato molti Pokémon ed essere finalmente tornato a casa, è d’obbligo fare un po’ di stretching e gettarsi sotto una doccia tiepida, in modo da rilassare i muscoli e spalmare una lozione di Aloe Vera su tutto il corpo, utilizzandola da dopo il sole.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati