Tech

Come pulire e disinfettare uno smartphone usato

Pulire e disinfettare uno smartphone usato seguendo 5 semplici step, eliminando tutti i germi e i batteri che in esso si insidiano

La pulizia della parte più esterna dello smartphone usato consiste nel disinfettare lo schermo e il retro del telefono (cover) dopo aver rimosso eventuali custodie e protezioni. Su un panno in microfibra si vaporizza una soluzione che può essere a base di alcool e acqua distillata (in percentuale 70% e 30%) o di aceto (50%) e acqua distillata (50%). Bisogna fare attenzione a non usare acqua di rubinetto, perchè a causa della presenza di cloro e altre sostanze solide può depositare dei residue sulle zone interessate. Ora si passa con il pulire tutte le superfici interessate, lasciandole asciugare per bene.

Un cottonfioc imbevuto in una delle soluzioni descritte in precedenza è utile per pulire le cavità più piccole del cellulare. Partendo dalle casse, entrata del caricabatterie e all’entrata delle cuffie e della memory card (se esterna). Dopo aver pulito per bene ogni parte, con un panno in microfibra si asciuga la zona.

Se non si ha a disposizione un cottonfioc, si può alternativamente utilizzare uno stuzzicadenti. Si passa in ogni incavo, tra le casse, e in ogni parte inarrivabile con un comune panno. In seguito si passa sulla zona interessata un panno in microfibra asciutto o imbevuto in una soluzione disinfettante. Infine si controlla l’eliminazione dei residui.

Per eliminare i germi, pulire e disinfettare uno smartphone usato si può utilizzare uno strumento a raggi UV. Si mette li cellulare all’interno di un “contenitore”, si chiude il coperchio e si attivano i raggi Ultra Violetti. Dopo qualche minuto il cellulare risulta privo di qualsiasi germe o batterio.

Disinfettare lo smartphone non è l’unica cosa da fare. Molti dimenticano la pulizia delle cuffie. Con un panno vaporizzato da una soluzione di alcool e acqua distillata, si passa sulle cuffie e poi si lascia asciugare. Alcuni modelli sono in silicio in questo caso basta fregare le cuffie con uno spazzolino.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati