Viaggi

Come raggiungere le isole Tremiti e dove soggiornare

Tutte le informazioni per raggiungere e alloggiare nei miglior villaggi turistici delle Isole Tremiti

Fonte: Google

A circa dodici miglia al largo del Gargano si trovano le Isole Tremiti, un arcipelago del mare Adriatico, che per la loro bellezza sono anche definite “Perle del Mare Adriatico”. Le isole che lo compongono sono l’isola di San Nicola, San Domino, Cretaccio, Caprara e Pianosa. Le isole sono denominate anche Diomedee, dal greco “Diomede”, e sono il secondo comune più piccolo della Puglia.

La leggenda narra che Diomede gettò in mare tre imponenti massi portati con sé da Troia e riemersi sotto forma di isole, San Domino, San Nicola e Capraia. Qui, comunque, l’eroe morì. Per le loro acque cristalline ricevono spesso la Bandiera blu, e una parte del loro territorio costituisce la Riserva Naturale marina delle Isole Tremiti. Nonostante la loro invidiabile bellezza, la storia delle Tremiti è tristemente legata al’utilizzo che si fece spesso di essa come luogo di confino per gli esiliati.

Come raggiungere le Isole Tremiti

E’ possibile arrivare alle Isole Tremiti via mare da Vasto (CH), Termoli (CB), Rodi Garganico (FG), Peschici (FG) e Vieste (FG); o con l’elicottero da Foggia. Inoltre dal porto di Termoli e dall’aeroporto di Foggia esistono dei collegamenti attivi tutto l’anno. I traghetti delle isole Tremiti impiegano quasi un’ora di viaggio.

I villaggi turistici

Le isole Tremiti sono meta di turismo nel Gargano accogliendo numerosi visitatori, specie nella stagione estiva, poiché attirati dalle bellezze naturali del luogo e dalle acque cristalline. I luoghi sono splendidi e ricchi di stupendi villaggi immersi nella natura e affacciati ad un mare stupendo.

Al loro interno anche il cibo è ottimo e piacevole l’animazione. Cala delle Arene, la spiaggia di San Domino, è servita da un servizio di navetta. Dai villaggi, infine, è possibile affittare una barchetta per eseguire escursioni o, se si preferisce, fare lunghe e gradevoli passeggiate all’interno dell’isola.

Il giro dell’isola include la Grotta delle Viole, la Grotta delle Rondinelle, la Grotta del Sale e la Grotta del Bue Marino. Il giro dell’intero arcipelago, invece, dura un paio d’ore e consente di conoscere tutte le isole. Sulla costa dell’arcipelago è possibile trovare numerosi villaggi vista mare che rendono la vacanza più rilassante grazie alla possibilità di raggiungere a piedi le spiagge o di visitare le piccole grotte scoprendo le peculiarità naturalistiche di questo meraviglioso gioiello.

Il Villaggio Touring

Tra i numerosi villaggi va ricordato il villaggio Touring delle Isole Tremiti, un 3 stelle che affaccia sul mare, e nello specifico sulla Cala degli Inglesi che è collegata al villaggio. L’accesso al mare è semplicissimo e veloce, ed è disposto da pedane attrezzate con ombrelloni e sdraio.

Il ristorante propone una cucina tipicamente mediterranea e permette ai turisti di avere un servizio di mezza pensione e pensione completa. Una vera e propria oasi di bellezza, pace e relax per chi ha voglia di trascorrere alcuni giorni in tranquillità, ma anche di avventura e movimento per chi desidera praticare numerosi e differenti sport o esplorare magici luoghi ricchi di storia e splendidi paesaggi. Immersi nell’azzurro del mare, nel blu del cielo e nel verde della natura incontaminata.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati