0, 0, 1, 1, 0, 0, 0 trend

Come rintracciare un pacco poste

Ci sono delle app che permettono di realizzare il tracking dei pacchi postali che aspettiamo di ricevere

Fonte: Wikimedia

Per rintracciare un pacco poste basta andare sul sito di Poste Italiane. La procedura è semplice. L’importante è avere con se il codice di tracking. Per trovarlo basta andare sulla ricevuta cartacea o digitale che viene data nel momento stesso in cui si effettua l’acquisto online. Andando sul sito ed inserendo questa sequenza di lettere e numeri si otterranno tutte le informazioni necessarie.

Inoltre, esistono numerosi siti che svolgono la stessa funzione. Tutto dipende da quale corriere si è adoperato per questa spedizione. Inoltre, c’è una sostanziale differenza fra dispositivi mobili e computer di casa. Quando si fa questa determinata ricerca dal proprio pc bisogna utilizzare uno dei siti a disposizione, come quello delle Poste Italiane. Nel caso si voglia, invece, effettuare la stessa operazione dal proprio iPhone è possibile scaricare applicazioni apposite.

Le app

Deliveries Package Tracker è un’applicazione che permette di compiere tracking dettagliati su pacchi poste. Quest’applicazione fa riferimento a tutti i servizi postali e alle principali catene di corrieri privati. Tra le varie funzioni disponibili c’è lo scanner del codice QR. Il download non costa nulla, tuttavia se si vuole il tracciamento relativo a servizi Ebay e Amazon bisogna spendere 5 euro e 99 centesimi. Per controllare una spedizione basta cliccare sull’icona indicante “+”. Quindi, basta inserire il codice alfanumerico, il nome del corriere e del prodotto spedito e saranno visibili tutte le informazioni del caso.

Un’altra app molto simile è Parcel. Non ha alcun costo e fa riferimento ai corrieri principali. Anche in questo caso si deve semplicemente pigiare sul tasto “+” e inserire, all’interno di un modulo che si aprirà tutte le informazioni richieste. Fatto ciò sarà visibile il tracking del pacco postale.

iPhone oggi

L’iPhone è uno strumento con cui si possono realizzare tante cose. Col tempo sta estendo le proprie funzionalità su i settori più disparati. Non sempre, però, tanta tecnologia fa piacere. Nell’epoca dell’informatizzazione estrema, ormai la nostra privacy rischia di ridursi a zero.

Non a caso questi strumenti, memorizzano nei propri database, tutti i luoghi in cui siamo stati. E questo preoccupa i più a tal punto che in molti si chiedono come fare per disattivare ciò. Tuttavia, la sua utilità è riconosciuta da tutti. A tal punto che chiunque vorrebbe averlo e per tale ragione, le truffe sui social dilagano.

Storie dal web

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti