Come vedere le olimpiadi in diretta sulla RAI: la programmazione

Olimpiadi di Rio 2016: ecco come la Rai ha organizzato il proprio palinstesto in virtù dei giochi olimpici che inizieranno venerdì 5 agosto

Con l’avvento delle Olimpiadi di Rio 2016, la maggior parte delle emittenti televisive coinvolte ha organizzato il proprio palinsesto così da permettere ai sostenitori della nazionale italiana di poter seguire la maggior parte delle gare. In particolar modo la Rai ha cercato di organizzare al meglio la messa in onda così da fornire agli interessati informazioni sempre aggiornate. I giochi olimpici di Rio 2016 inizieranno venerdì 5 agosto e la cerimonia di accensione della torcia olimpica al Maracanà verrà trasmessa in diretta alle ore 23.

In realtà le prime gare delle Olimpiadi si disputeranno già a partire da mercoledì 3 agosto con le discipline calcistiche femminili e maschili, che però non vedranno partecipare la nazionale italiana. La Rai ha pensato dunque di fornire ai propri telespettatori una full immersion nei giochi, dando la possibilità di seguire le discipline olimpiche 24 ore su 24 su Rai 2. I programmi su Rio 2016 partiranno infatti già dalle 5.30 del mattino con una sintesi delle gare che si sono disputate durante la notte, che sono purtroppo in maggioranza per via del fuso orario. La messa in onda terminerà alle 12.00-12.30, orario in cui inizierà una rubrica di riepilogo che durerà all’incirca mezz’ora.

Inoltre, sempre in questo trafiletto, verranno indicati i giochi che sono previsti per la giornata. Dalle 13.00 alle 13.30 ci sarà come di consueto il telegiornale, seguito da quasi dieci ore di diretta delle gare diurne inframezzate alle 20.30 da un’altra sessione del notiziario. Seguiranno poi fino al mattino, le dirette dei giochi olimpici notturni. Anche Rai Sport 1 e 2 vedranno il susseguirsi di dirette e repliche delle gare di Rio 2016 più importanti, offrendo così la possibilità di rivedere le dispute notturne dalle 6.00 alle 12.00 e di seguire in diretta tutti gli altri giochi nelle restanti 18 ore.

In particolar modo sul canale 57 del digitale terrestre verranno seguite le discipline di atletica leggera, nuoto, tuffi, scherma, pugilato e ginnastica. Su Rai Sport 2 si potranno invece trovare gli sport di squadra come il basket, volley, beach volley, calcio, pallanuoto e rugby. Inoltre sarà possibile vedere le gare di Rio 2016 anche in alta definizione sui canali Rai 2 HD, Rai Sport 1 HD e Rai Sport 2 HD, e sul sito internet, dove saranno resi disponibili ben 36 canali per vedere le discipline la cui messa in onda non è prevista dal palinsesto televisivo.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook

vedi tutti