Tech

Con la forchetta elettrica il sale non serve più

La forchetta elettrica aiuta a mangiare meno sale. Vediamo in che cosa consiste questa nuova invenzione

Fonte: flickr

La forchetta elettrica può aiutare a mangiare meno sale. È in grado, inoltre, di salvare vite umane. L’oggetto in questione manda un piccolo impulso di corrente ingannando le papille gustative. In questo modo dà la sensazione che il cibo sia salato anche quando in realtà è insipido. Nonostante la particolarità di mettere dentro la bocca corrente elettrica, la elettro-forchetta è in grado di affrontare in modo efficace alcuni problemi di salute.

Secondo l’OMS, le persone mangiano quotidianamente 10 grammi di sale, il doppio della quantità raccomandata. Ciò aumenta la probabilità di sviluppare ipertensione, disturbi cardiaci e ictus. Per questo motivo la nuova forchetta elettrica ha suscitato l’interesse di molti individui. I medici consigliano di usare il sale non per l’alimentazione ma sul corpo, come cura per le malattie della pelle (es. psoriasi) e come rimedio contro gambe gonfie e cellulite.

Gli inventori hanno dotato l’oggetto di una manopola che consente di passare attraverso tre livelli di intensità. Una persona dal palato esigente potrebbe forse considerare insufficiente questo sistema di regolazione. Il meccanismo realizzato, tuttavia, è in grado di sopperire alle maggior parte delle differenze individuali. Alla base della forchetta si trova un’impugnatura di tipo metallico. Al fine di ottenere un corretto funzionamento, bisogna impugnarla con forza e premere un pulsante collocato vicino alla parte superiore.

Molta gente, tuttavia, potrebbe avere difficoltà nell’afferrarla. Il bottone, inoltre, si trova in un punto difficile da raggiungere. In una fase successiva di sviluppo del prototipo, comunque, è probabile che i realizzatori collochino il pulsante in una zona più vicina all’impugnatura. Gli scienziati, inoltre, stanno tentando di rendere l’oggetto più sottile. Il team che segue il progetto, infatti, sta cercando di realizzare delle bacchette di metallo dotate di questa tecnologia.

La sfida più grande è comunque convincere le persone a mettere in bocca un oggetto che emana corrente elettrica. I ricercatori stanno tentando di invogliare la gente evidenziando il miglioramento della salute insito nel mangiare meno sale e nel seguire un’alimentazione ricca di verdura e legumi. Gli scienziati stanno inoltre collaborando con una clinica per testare la forchetta elettrica su alcuni pazienti.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati