Tech

Con Whatsapp potrete scrivere in corsivo e grassetto

Grassetto e corsivo su Whatsapp: grazie al nuovo aggiornamento beta dell'applicazione, ora si può chattare anche formattando i caratteri del testo

Su Whatsapp arrivano il grassetto e il corsivo: il sistema di messaggistica istantanea più utilizzato al mondo ha introdotto una nuova funzione, la formattazione del testo. Grazie al nuovo aggiornamento beta, scaricabile dallo store del proprio smartphone, ora si potrà scrivere anche in grassetto e in corsivo in maniera molto semplice: i codici HTML utilizzati, infatti, sono gli stessi che vengono usati da altri servizi sul web.

Usufruire di tale funzionalità non è difficile, basta sapere come muoversi. Una volta scaricato l’aggiornamento, disponibile su tutti i sistemi operativi, si può accedere a Whatsapp ed iniziare subito a formattare il testo. Per evidenziare una parola o una frase in grassetto, bisogna porre un asterisco all’inizio e uno alla fine, senza lasciare spazi. Per formattare il proprio testo in corsivo il procedimento è lo stesso: al posto degli asterischi vanno inseriti, però, i trattini bassi.

In ogni caso, Whatsapp sta lavorando per rendere istantaneo questo metodo e, non appena le nuove funzioni saranno pronte, si potrà utilizzarle aggiornando nuovamente la propria versione dell’app.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati