Imperdibili

Cosa sappiamo sulla serie tv Red, tratta dagli omonimi film con Bruce Willis

Arriva in tv Red, la nuova serie tv targata NBC e tratta dai film con Bruce Willis e John Malkovich

Fonte: ytimg.com

Il film Red, uscito nel 2010 ed interpretato da Bruce Willis, John Malkovich e Morgan Freeman, narra la storia di un agente CIA in pensione (Willis) vittima di una serie di attentati volti ad eliminarlo. A volerlo morto è la stessa agenzia spionistica, che lo ha classificato R.E.D. “Retired Extremely Dangerous”, cioè “pensionato estremamente pericoloso”. La trama del film è tratta dalla serie a fumetti con lo stesso titolo, scritta da Warren Ellis e pubblicata dalla Wildstom, etichetta di proprietà della DC Comics (la stessa di supereroi come Batman, Superman e Flash). La pellicola ottiene un buon successo e viene realizzato un secondo film nel 2013, che si rivela però un flop.

Oggi l’emittente televisiva statunitense NBC sembra decisa a scommettere di nuovo su Red, visto che è ormai ufficiale la realizzazione di una serie tv tratta dal film con Bruce Willis . Cosa sappiamo di Red, la serie tv? In realtà ancora poco. La realizzazione è già stata confermata dalla NBC e a lavorarci è lo stesso team che ha curato il film. I produttori saranno dunque Lorenzo di Bonaventura e Mark Vahradian, mentre la sceneggiatura sarà affidata ai fratelli John ed Eric Hoeber.

Da quanto dichiarato dai produttori, la serie dovrebbe avere un tono più realistico rispetto al film, pur mantenendo la connotazione da action comedy, e la trama dovrebbe basarsi sui tentativi dei protagonisti, altri Agenti CIA ormai a riposo, di mantenere una vita civile normale mentre tentano di sopravvivere agli attentati dei loro vecchi datori di lavoro. Il cast non è ancora stato annunciato, anche se sembra improbabile che i grossi calibri visti al cinema siano coinvolti in una produzione televisiva.

Negli ultimi anni si è fatta sempre più frequente la realizzazione di serie televisive tratte da lungometraggi (Scream, Terminator), per non parlare di pellicole e serie televisive tratte dal mondo dei comics americani. I due editori principali di fumetti negli USA, Marvel e DC Comics, fungono sempre di più da fonte di ispirazione per altri mezzi di comunicazione e fanno ormai parte di veri colossi mondiali dell’intrattenimento (la DC è posseduta dalla Warner Bros, mentre la Marvel è di proprietà della Disney). Non a caso anche una delle serie tv di maggiore successo negli ultimi anni, The Walking Dead, è tratta da un fumetto (della Image Comics, stavolta). Auguriamo a Red la stessa popolarità.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati