Viaggi

Cosa vedere, come arrivare e dove alloggiare a Bratislava

Una piccola guida per visitare Bratislava, capitale della Repubblica Slovacca: tutte le informazioni necessarie per scegliere dove alloggiare

Fonte: pixabay

Bratislava, nonostante sia una città moderna e cosmopolita, ha visto il suo primo insediamento intorno al 5000 a.C., durante il Regno degli Asburgo mentre Budapest subiva l’occupazione ottomana ed è stata capitale del Regno D’Ungheria. Nel 1993, dopo la suddivisione della Cecoslovacchia, è diventata la capitale della Repubblica Slovacca. E’ ricca di cose interessanti da vedere ed è meta di numerosi turisti ogni anno.

Oggi, Bratislava è la città più grande e popolosa di tutta la Slovacchia, la sua economia sta crescendo esponenzialmente grazie all’entrata nell’euro, e costituisce proprio per questo una delle capitali più economiche dove soggiornare; inoltre, visto che la maggior parte delle sue attrazioni si concentrano nel centro storico, la si può visitare in tutta comodità anche in un solo weekend.

Cosa vedere

Da vedere a Bratislava, il Castello, che è il simbolo della città, e la Porta di San Michele, in stile medievale, unica rimasta delle quattro che Bratislava aveva in passato: altra attrazione sono le statue in bronzo raffiguranti personaggi singolari e sparse per la piazza e il centro storico, la Cattedrale di San Marino, dove venivano incoronati i re ungheresi e infine la Chiesa Blu, dedicata a Santa Elisabetta, detta così per il colore della sua facciata.

Come arrivare

A Bratislava si può arrivare con volo diretto low-cost Ryanair dall’Italia partendo da Bergamo Orio al Serio, Alghero, Roma Ciampino o da Verona con AirBerlin, oppure atterrare con volo diretto dall’Italia a Vienna, che dista da Bratislava 45 km e poi prendere il bus Terravision o il treno alla Stazione Vienna Sud che porta direttamente alla Stazione Centrale di Bratislava oppure ancora il battello sul Danubio che parte dalla Stazione Nautica di Vienna e conduce a Bratislava in 75 minuti.

Dove alloggiare

Se si sta cercando una sistemazione per dormire a Bratislava, le soluzioni sono tantissime: case vacanze, bed and breakfast, hotel di lusso o dai prezzi più economici, Bratislava offre l’imbarazzo della scelta per un soggiorno con tutti i comfort che soddisfino le necessità della clientela più esigente: visitando alcuni siti online vi si aprirà una carrellata molto vasta di opzioni di soggiorno in cui scegliere nella maniera più sicura quella più adatta alle proprie esigenze.

Zone migliori dove dormire

Per tuffarsi nel pieno nelle bellezze di Bratislava, la zona migliore dove dormire è sicuramente il centro storico: contrariamente a quanto si può pensare circa le zone centrali delle capitali europee, in centro a Bratislava sono presenti, oltre agli alberghi di lusso, anche hotel dai prezzi assolutamente accessibili a tutte le tasche, che permetteranno di avere a portata di mano tutte le meraviglie artistiche e architettoniche della città, concentrate proprio in questa zona.

Appartamenti

Si può scegliere tra numerose opzioni per soggiornare in un appartamento a Bratislava: basta inserire le date di check in e check out, e visionare tutte le strutture a disposizione valutando anche la posizione in cui sono situate, il numero di stanze e i prezzi, con la possibilità di prenotare online in maniera del tutto sicura, con tariffe che partono dai 55 – 60 euro a notte per un appartamento di grandezza media.

Hotel

Vi sono tantissimi hotel a Bratislava dove poter pernottare: non tutti sono dispendiosi, anzi, anche nella zona del centro storico ve ne sono alcuni che offrono qualità eccellente a prezzi abbordabili e che permettono di avere a portata di mano tutte le principali attrazioni di questa capitale europea. Uno di questi è l’Hotel Ibis Bratislava Centrum, 47 euro a notte, l’Old City Hotel, 41 euro a notte, e l’Hotel Michalska Brana, appena più costoso, 66 euro a notte.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati