Costruisce un razzo per dimostrare che la Terra è piatta

Si chiama Mad Mike e ha costruito un razzo con l'obiettivo di volare e dimostrare che la Terra è piatta!

Storie
Fonte: Twitter

Ha costruito un razzo e lo userà per volare con un solo scopo: dimostrare che la Terra è piatta. Lui si chiama “Mad” Mike Hughes, ha 61 anni ed è un autista di limousine con la passione per la scienza. Da anni è convinto che il nostro pianeta sia piatto e vuole provarlo volando lui stesso in orbita.

Proprio per questo decollerà con un missile creato apposta per immortalare quello che secondo lui è un disco piatto circondato da ghiaccio e oceani. Michael Hughes da anni sostiene questa tesi e in molti gli hanno dato del “pazzo”, così tanto che lui ha deciso di scegliere come soprannome proprio “Mad”, che in inglese significa “folle”.

Già in passato Hughes aveva fatto parlare di sé per via di un’impresa alquanto bizzarra. Nel 2002 l’uomo, che per anni è stato un autista di limousine, ha tentato di farne decollare una. L’auto da tre tonnellate ha compiuto un salto di 31,39 metri, ma non è riuscito ad entrare nel Guinnes di Primati. 

Nel 2014 ha cercato di volare con un razzo a vapore e ha rischiato di morire. Il suo paracadute infatti non si è aperto e Hughes è precipitato a terra ferendosi. L’incidente però non l’ha distolto dal suo obiettivo principale: dimostrate che la Terra è piatta. Così ha organizzato una campagna di crowdfunding su Kickstarter per finanziare l’impresa e ha chiesto l’aiuto del gruppo Research flat Earth.

Grazie ai 20.000 dollari raccolti l’uomo ha costruito il razzo nel suo ranch negli Stati Uniti e ora si prepara al lancio. Il motore è un costituito da un serbatoio di acqua che viene fatta bollire e stappata all’improvviso, mentre la rampa è stata realizzata con materiali di recupero. In sostanza Mad Mike volerà in aria come se fosse seduto su una pentola a pressione ad una velocità di 700 km all’ora. superando i 500 metri di quota. Ce la farà a raggiungere il suo obiettivo? Staremo a vedere cosa succederà!