Il costume di Halloween da Salt Bae è il più assurdo di sempre

Il costume di Halloween più assurdo di sempre? Quello da Salt Bae! Il cuoco turco si trasforma in una maschera per la notte delle streghe

Curiosità

Il costume di Halloween da Salt Bae è il più assurdo di sempre. Il cuoco turco negli ultimi tempi è divenuto una vera star del web. Merito della sua maestria ai fornelli e di quel modo particolare di salare la carne. La fama dello chef l’ha reso anche un personaggio perfetto per Halloween.

In occasione della festa delle streghe in Europa e negli Stati Uniti, moltissime persone sono a caccia di un travestimento perfetto e originale. E allora perché non scegliere proprio Salt Bae? Sul web in questi giorni è scoppiata una vera e propria mania e in tanti hanno condiviso le foto della maschera di Halloween ispirata allo chef turco. Su diversi siti sono in vendita dei costumi con tanto di baffi, occhiali da sole con lenti tonde, codino e sale. A battere tutti però è stata una mamma, l’artista Laura Izumikawa, che ha trasformato il suo bambino di pochi mesi nella copia esatta di Salt Bae.

Il travestimento prevede una t-shirt bianca abbinata a gilet e pantaloni neri, occhiali scuri, baffi e pizzetto. A completare il look ci pensa una ciotola con del sale e un tagliere con una gigantesca bistecca, ovviamente al sangue. Lo scatto, pubblicato su Instagram in occasione di Halloween, ha conquistato il favore degli utenti sul web. In tanti hanno apprezzato l’originalità della maschera anche se Salt Bae, prontamente taggato, non ha commentato. D’altronde lo chef è molto impegnato in questi giorni, il successo sul web gli ha portato fortuna e sta aprendo un nuovo ristorante a Miami.

Vero nome Nusret Gökçe, Salt Bae è nato nel 1983 a Darica. Ha umili origini ed è riuscito a diventare, grazie al suo talento, il comproprietario di Nusr-Et, celebre catena di steakhouse ed hamburgerie in Turchia. Dopo aver conquistato Istanbul, Ankara, Bodrum, Hisarönü, Datça e Dubai, lo chef sta aprendo una serie di locale anche negli Stati Uniti.