Creato un nuovo colore in ricordo di Prince: ecco com'è

Pantone ha realizzato un nuovo colore in onore di Prince. Si tratta di una sfumatura di viola chiamata Love Symbol #2

Fonte: Twitter

È stato creato un nuovo colore in ricordo di Prince. La nuance si chiamerà Love Symbol #2 ed è una sfumatura di viola. Da sempre il cantante viene considerato il re del purple e da oggi questo colore verrà ufficialmente associato a lui.

A dare l’annuncio il Pantone Color Institute, l’azienda specializzata da anni nell’identificazione e catalogazione dei colori. Per l’occasione gli esperti di Pantone hanno collaborato con la fondazione del musicista morto il 21 aprile 2016 e da oggi tutti i prodotti legati a Prince saranno di questo colore.

Love Symbol #2 è un modo per ricordare un grande artista e la sua passione: il viola. Il Purple Rain è infatti il nome del sesto album del cantante, ma anche il titolo del film che ha interpretato e di cui ha scritto la colonna sonora. Viola era pure il colore dominante del guardaroba di Prince e del suo pianoforte Tamaha.

Pantone ha diffuso un comunicato stampa, in cui ha spiegato di aver voluto rendere omaggio all’artista di Minneapolis, perché ha saputo influenzare non solo la musica, ma anche la cultura, la moda e l’arte, lasciando un segno indelebile della sua presenza.

“Siamo onorati di aver lavorato allo sviluppo di Love Symbol #2, una nuovissima tonalità viola creata in memoria di Prince – ha spiegato Laurie Pressman, vicepresidente del Pantone Color Institute -. Era un’icona musicale nota per la sua brillantezza artistica, Love Symbol #2 è emblematico del suo stile distintivo”.

La morte di Prince, trovato senza vita nella sua villa di Chanhassen, in Minnesota, è ancora avvolta del mistero. Non è chiaro quali siano state le cause del decesso, nè cosa sia realmente accaduto al cantante poco prima di morire. Secondo alcune indiscrezioni Prince da tempo era diventato dipendente da alcuni farmaci antidolorifici, per altri invece la popstar aveva scoperto da qualche mese di avere l’AIDS ed era arrivato a pesare appena 40 chili.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti