Lifestyle

Dal Giappone il kit di sopravvivenza urbano e minimalista

Il kit di sopravvivenza urbano a forma di tubo, sviluppato dalla società Nendo, è l'ultima frontiera del design giapponese

Fonte: flickr

Il kit sopravvivenza realizzato in Giappone, è un oggetto di design unico nel suo genere. Compatto, versatile e facile da trasportare, contiene il minimo necessario in caso di calamità, ma può essere usato anche in altre circostanze. Da sempre il Giappone stupisce proponendo le invenzioni più bizzarre e disparate. In questo caso però, si tratta di un oggetto utile a mettere in sicurezza il cittadino nell’eventualità di catastrofe naturale. Il popolo del Sol Levante più di altri sente la necessità di preoccuparsi di questa evenienza, a maggior ragione dopo il terremoto del marzo 2011.

La società di design Nendo ha quindi realizzato il kit sopravvivenza, chiamato Minim+Aid. Si distingue nettamente da tutti gli altri kit in commercio per la sua particolare forma e per la capacità di integrare in pochissimo spazio tutti gli elementi. A forma di tubo, è suddiviso in 5 sezioni unite tra loro, ognuna in grado di svolgere specifiche funzioni. Partendo dall’alto, incastrato sotto il coperchio a vite superiore, si trova un fischietto per avvisare gli altri della propria presenza ed una radio impermeabile. La radio, dotata di batteria interna, può essere usata anche per caricare lo smartphone o la torcia elettrica posta nel terzo vano.

Sotto il primo scomparto è collocato un impermeabile, da indossare in caso di necessità. Nel quarto si trova una razione d’acqua in busta, che può essere versata nel tubo stesso, come fosse un bicchiere. Infine, il kit di sopravvivenza contiene forbicino e cerotti, utili per curare piccole ferite. Ovviamente ognuno è libero di aggiungere medicine o altre piccole cose di cui può avere bisogno. La praticità di questo oggetto è che può essere facilmente trasportato a spalla con la tracolla in dotazione e può essere riposto nel portaombrelli, in modo che sia a portata di mano nelle situazioni di emergenza.

In fatto di invenzioni in grado di soddisfare le esigenze più strane, il Giappone non è secondo a nessuno. Dopo le pantofole a forma di cono e le ceramiche da tavola componibili, anche questa volta la Nendo ha fatto centro. Il kit sopravvivenza con la forma di una custodia per ombrelli, è disponibile nei colori argento, bianco e nero. Un oggetto che racchiude l’essenziale per sopravvivere in un rifugio d’emergenza ed integra perfettamente le peculiarità delle creazioni di design.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati