Lifestyle

Dal relax al dimagrire, 10 motivi per fare un bagno caldo

Fare un bagno caldo ha diversi benefici: migliora la circolazione e la pressione sanguigna ed aiuta a sconfiggere l'ansia e il mal di testa

Fonte: Pixabay

Fare un bagno caldo apporta numerosi benefici per la salute. È sorprendente come si possa ottenere anche un grande giovamento da alcune piccole cose: è questo il caso di una bella immersione in acqua calda. Vediamo quali sono i 10 principali benefici di un bagno caldo. Innanzitutto è in grado di migliorare la nostra circolazione sanguigna. L’immersione del corpo fino al collo è una sorta di esercizio per i vasi sanguigni: l’acqua crea pressione fisica sul corpo ed aumenta la funzionalità del cuore che batte più forte e più velocemente.

Fare un bagno caldo aiuta a rilassare il corpo e a preparare al sonno notturno. L’acqua calda aumenta la temperatura del corpo e rilassa i muscoli, con grande vantaggio fisico e mentale. Detto questo è meglio non addormentarsi nella vasca da bagno e limitare il suo uso a non più di 20 minuti. Un altro dei benefici del bagno caldo è la perdita di peso. Uno studio ha dimostrato che le persone affette da diabete, se si immergono regolarmente per circa 20-30 minuti sei giorni a settimana in una vasca calda, riescono a ridurre i loro livelli di zucchero e di glucosio nel sangue.

L’acqua calda aiuta a mantenersi in forma anche dopo l’attività fisica alleviando il dolore dei muscoli e delle giunture. Un recente studio ha inoltre dimostrato che un bagno caldo può aiutare a combattere l’ipertensione; in caso di problemi cardiaci è però meglio consultare il proprio medico in quanto un bagno caldo aumenta la frequenza cardiaca. Fare un bagno caldo aiuta poi a ridurre il mal di testa causato dal restringimento dei vasi sanguigni, ad alleviare i sintomi di influenza e a sbarazzarsi della fastidiosa tosse.

Ulteriori benefici di un bagno caldo includono fattori estetici. L’acqua calda apre i pori ed elimina le tossine dalla pelle rendendola più fresca e più pulita. Inoltre è un perfetto idratante: la pelle appare rugosa alla fine dell’immersione ma in realtà l’acqua calda, lasciando la pelle umida a lungo, le impedisce di seccarsi. Ultimo, ma non meno importante vantaggio, fare un bagno rilassante aiuta a sentirsi meglio con se stessi, sia fisicamente che mentalmente, a combattere l’ansia, ad accantonare per qualche minuto i problemi e ad avere più fiducia nelle proprie capacità di fronteggiare le sfide future.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati