Viaggi

Dalle cuffie allo spray nasale, come prepararsi a un viaggio in aereo

Una serie di accessori per prepararsi ad un viaggio in aereo di lungo raggio: non solo cuffie, ma anche medicine e tecnologia

Fonte: flickr

Ci sono una serie di accessori utili per prepararsi ad un viaggio in aereo di lungo raggio: le vacanze sono quasi o del tutto programmate e allora ecco che i viaggiatori di tutto il mondo suggeriscono i migliori accessori per affrontare un viaggio. Su Reddit, un sito Internet di social news e intrattenimento, è stata aperta una discussione su quali siano gli accessori per superare la noia che attanaglia tutti i passeggeri: dai vari commenti e suggerimenti del forum è risultato che, anche a diecimila metri da terra, è la tecnologia a fare compagnia agli esseri umani, non solo giochi funzionanti anche in modalità offline, ma anche podcast e film.

Naturalmente, proprio per evitare di restare con la batteria scarica dello smartphone , uno dei primi accessori più utilizzati nei viaggi in aereo della durata di circa 8 o 10 ore è un ricaricatore esterno che permette di avere il proprio telefono sempre funzionante. I giochi, i podcast, i film e ogni altro accessorio tecnologico hanno come scopo principale quello di alleviare la noia dello stare a lungo seduti su una poltrona che non sempre è così comoda. Ma un altro problema dei viaggi in aereo è senza dubbio l’inquinamento acustico dei passeggeri troppo rumorosi, soprattutto dei bambini.

Per far fronte a questo aspetto fastidioso ecco che in molti consigliano delle particolari cuffie capaci di ridurre i rumori, rendendo l’ascolto di una musica o di un film decisamente più interessante e coinvolgente. Chi le ha provate dice che non può più farne a meno. Se la tecnologia e le cuffie non sono ancora sufficienti, allora c’è chi fa ricorso alle medicine per calmarsi : uno degli accessori per prepararsi ad un viaggio in aereo più amato è il sonnifero. Molti viaggiatori lo assumono per dormire per tutta la durata del viaggio, evitando così qualsiasi problema e fastidio: è opportuno però farsi svegliare dal vicino di poltrona una volta atterrati.

Oltre a questi, altri accessori ideali per prepararsi ad un viaggio in aereo sono sicuramente le salviettine imbevute, utilizzate non solo per pulirsi le mani che, dopo circa 8 o 10 ore di viaggio, risultano essere molto sporche, ma anche per pulire i tavolini richiudibili dell’aereo. E’ importante anche vestirsi comodi, con pantaloni larghi o addirittura vestiti che rendono più agevole anche il superamento dei controlli di sicurezza. Una serie di suggerimenti che occorre tener presente per il prossimo viaggio in aereo.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati