Paura in Australia: delfino si scontra con surfista

Momenti di paura sulla costa di Kalbarri, nell’Australia Occidentale, quando un delfino è improvvisamente saltato fuori dalle onde e si è andato a scontrare con il giovane campione di surf Jed Garisen, facendolo cadere dalla sua tavola proprio sotto gli occhi del padre, che stava riprendendo le sue evoluzioni dalla spiaggia.

Subito soccorso dal papà, il 13enne ha fortunatamente riportato solo lievi ferite e qualche contusione al naso, procuratasi mentre cercava di evitare il delfino. Danni più gravi, invece, per la sua inseparabile tavola da surf.

“Il delfino è saltato fuori dall’acqua e mi ha colpito sulla spalla e su parte della schiena ma penso che in realtà fosse terrorizzato almeno quanto me – ha raccontato Jed ai media australiani – Il suo muso ha centrato la mia tavola e penso si sia fatto un po’ male. Alla fine s’è messo a girare su se stesso e probabilmente non sapeva cosa fare”.

“Non mi sarei immaginato una scena del genere nemmeno nei miei sogni più strani. E’ stata un’esperienza incredibile“, ha aggiunto Garisen.

Non è ancora chiaro perché i delfini compiano questi salti fuori dall’acqua: secondo alcuni scienziati è un modo che usano per risparmiare energia mentre compiono lunghi viaggi o per avere una visuale migliore mentre secondo altri lo farebbero semplicemente per divertirsi.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti