Despacito vietnamita è la cosa più strana che vedrete oggi

Campi di riso, villaggi ed un'espressività facciale inesistente: "Despacito" in versione vietnamita è la cosa più strana che vedrete oggi

“Despacito” in versione vietnamita è la cosa più strana che vedrete oggi. La canzone di Luis Fonsi e Daddy Yankee ha conquistato la vetta delle classifiche ed è diventata celebre in tutto il mondo, anche in Vietnam.

Così tanto che due cantanti famosi nel paese hanno deciso di realizzare una versione particolare del singolo, ovviamente interpretandola a modo loro. E così in questo video veniamo trasportati di colpo in Vietnam, fra villaggi, risaie e cappelli di paglia.

L’interprete di “Despacito” non è seducente e sicuro come Luis Fonsi, che nel video ufficiale della hit si aggira fra spiagge e locali tentando di sedurre una splendida modella, ma appare piuttosto spaurito. L’uomo indossa un completo bianco e nero e ha un’espressività pari a zero mentre insegue ovunque una ragazza.

La giovane, dimessa e vestita in modo semplice, cammina fra le campagne, trovandosi costantemente alle calcagna il giovane interprete, che canta con una vocina a dir poco inquietante “Despacito”.

Il bello però arriva a metà della canzone quando la giovane, perseguitata da quello che oramai si è trasformato in uno “stalker cantante”, passa sotto un tunnel di lamiere. A quel punto dietro a delle sbarre compare quello che dovrebbe essere il Daddy Yankee vietnamita. Un tizio con grandi occhiali rotondi e capelli neri lunghi con i boccoli.

Quel momento del video è l’inizio della fine. Mentre alcune ragazze improvvisano una coreografia imbarazzante, con i loro cappelli, i sosia vietnamiti di Luis Fonsi e Daddy Yankee (quest’ultimo trasportato goffamente da due ragazzi) si ritrovano in un campo.

Il gran finale vede i cantanti esibirsi fra le giovani, fino a quando non compare ancora una volta la protagonista del video e l’interprete, catturato dalla sua bellezza, riprende a seguirla con la sua mono-espressione facciale. Al povero Daddy Yankee del Vietnam non resta che farsi spostare nuovamente come una marionetta dai suoi aiutanti.

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti