Sport

Dieci anni di Twitter, ecco la Top 10 degli sportivi più seguiti

Oggi è il "compleanno" del social network che il 15 luglio 2006 uscì con la sua prima versione aperta al pubblico.

Fonte: Getty Images

Oggi è il “compleanno” di Twitter che il 15 luglio 2006 uscì con la sua prima versione aperta al pubblico. Da allora la sua crescita è stata esponenziale e in poco tempo è diventato “trend topic” (tanto per usare un termine nato proprio con questo social network). Gli sportivi ovviamente non si sono tirati indietro e sono diventati, come tutti gli altri vip, degli attivissimi cinguettatori, per la gioia di milioni di utenti.

Nella Top 10, Cristiano Ronaldo è nettamente quello con più followers, 44.400.000, quasi il doppio di LeBron James, secondo con 31.600.000, e Kakà, terzo con 25.300.000. Quarto un altro brasiliano, Neymar (23.200.000), mentre bisogna scendere parecchio per arrivare al quinto, Durant (14.400.000).

Appaiati a quota 13.400.000 Ronaldinho e Rooney, mezzo milione più sotto ci sono due giocatori del Barcellona, Piquè e Iniesta. A completare la Top 10 un ex, Shaquille O’Neal, con 12.300.000.

Per quanto riguarda gli italiani, Mario Balotelli ha ceduto la vetta a Valentino Rossi, che ha superato la quota dei 4.500.000. Andrea Pirlo sul podio con 2.250.000, una manciata in più di Gianluigi Buffon e Carlo Ancelotti.

In forte crescita Marchisio, che dopo la rottura del legamento crociato anteriore Claudio Marchisio è tornato ad allenarsi a Vinovo.

Per motivi medici il centrocampista bianconero non ha potuto essere presente al concerto di una delle sue cantanti preferite, Rihanna, esibitasi a Torino.

Per scusarsi Marchisio ha deciso di dedicare un post su Instagram alla star barbadiana: “Non potrò essere al tuo concerto per ragioni mediche – le parole del numero otto bianconero -. Ma sono sicuro che sarà un gran concerto e che adorerai i torinesi, gli stessi che mi fanno sentire speciale ogni volta che entrò allo Stadium”.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati