1, 0, 1, 0, 0, 1, 0 trend

Disegna Chiesa nel compito in classe e la Fiorentina lo premia

Protagonista un bambino di sei anni. Ora potrà incontrare i suoi idoli, Chiesa compreso.

Curiosa e divertente vicenda con protagonista un bambino di sei anni. Grande tifoso della Fiorentina, durante un esercizio in classe, il baby fan, di nome Vittorio, ha interpretato erroneamente il compito assegnatogli. Invece che disegnare una chiesa, ha preferito tratteggiare i lineamenti di uno dei suoi idoli: Federico Chiesa, giocatore in forza alla Fiorentina.

La notizia, diventata virale, è finita anche negli uffici della Fiorentina. La società, prontamente, ha deciso di premiare il piccolo tifoso, invitandolo a conoscere i giocatori della Fiorentina, Chiesa compreso. “Sarà felicissimo di incontrare il suo idolo. Ringraziamo Pantaleo Corvino e tutta la Fiorentina per questo gesto”, le parole del padre a Violanews.com.

Non è la prima volta che piccoli tifosi diventano protagonisti a livello mediatico. Recentemente Carlitos Tevez, prima di volare in Cina, ha regalato la sua maglia del Boca ad un giovanissimo supporter che, da otto mesi, si presentava allo stadio con la richiesta di avere il prezioso cimelio.

Altrettanto nota la storia di Filippo, altro baby tifoso che espose, a San Siro (stagione 2011/12), un cartello con la scritta “Potete vincere? Altrimenti a scuola mi prendono in giro!”. Il bambino fu poi invitato alla Pinetina, proprio come accadrà al giovanissimo artista che ha dipinto Chiesa.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti