Imperdibili

Dolci pasquali: tutte le ricette da realizzare con il Bimby

Breve guida per la realizzazione dei principali dolci pasquali. Per ricette tradizionali e gustose da poter realizzare anche in poco tempo

Fonte: google

Pasqua è ormai alle porte e sulle tavole non possono assolutamente mancare i tipici dolci di questa festività. Ma come fare se il tempo a disposizione non è molto? Beh, se in un cucina siete provviste di Bimby, non sarà impossibile addolcire il palato di gusto e tradizione, pur in tempi brevissimi.

Da sempre alleato di tutte le cuoce italiane, e non solo, questo robot da cucina permette infatti di realizzare molteplici dolci. Fra questi non mancano neppure quelli tipici pasquali, come la colomba o piuttosto la pastiera napoletana. Ma scopriamone di più.

La colomba

Ingredienti: 100 gr farina di tipo 0 e 500 di Manitoba, 150 gr di zucchero, lievito di birra, 100 gr di scorze di arancia e cedro, 200 gr di margarina/burro, 3 uova, 100 ml di latte. Per glassare servono invece: 50 grammi di albume battuto, mandorle, zucchero in granella e amaretti.

Per ottenere il primo impasto, inserire nel boccale del Bimby la farina, il lievito e 50ml di acqua, impastandoli poi insieme per 3 minuti a velocità “spiga”. Il tutto va lasciato lievitare sempre all’interno del boccale, fino a quando l’impasto non raddoppia.

A questo punto si può procedere con il secondo, aggiungendo al preparato ormai lievitato la farina, le uova, 100 grammi di burro, lo zucchero, il latte e un pizzico di sale; amalgamando il composto per tre minuti, sempre a velocità “spiga”. Ancora una volta si lascerà lievitare nel boccale.

A composto raddoppiato segue l’aggiunta del burro rimasto e le scorze. L’impasto è a questo punto ultimato e pronto per essere lasciato lievitare in un apposito stampo “a colomba”, da coprire con qualcosa di caldo che ne faciliti il processo di lievitazione.

Approfittando del tempo a disposizione si può ora procedere con la preparazione della glassa. Per questa basterà inserire nel boccale: zucchero, amaretti e mandorle, per 20 secondi a velocità 7. A lievitazione ultimata, cospargere la colomba con questo trito e lasciarla in forno a 190°C per mezz’ora circa per la prima cottura e successivamente per la seconda, basterà invece coprirla con la carta forno e abbassare a 150°C.

La pastiera

Ingredienti: la scorza di un limone, 500 gr di farina, 200gr di zucchero, 200gr di Margarina/burro, due uova, 500 gr di grano, 150 gr di latte, cinque uova, 40gr di burro/margarina, mezzo kg di zucchero, 600gr di ricotta, due fiale di Aroma ai fiori di arancio, 100 gr di canditi.

Per prima cosa, inserire nel boccale la scorza del limone, tritandola per qualche secondo a velocità turbo; di questa trattenerne un cucchiaio poi da riutilizzare per la farcia. Fatto questo è possibile procedere con la preparazione della frolla, basterà aggiungere al limone tritato la farina, lo zucchero, il burro e le uova secondo le dosi indicate in precedenza, e amalgamare il tutto per tre minuti a velocità spiga. Ad impasto ottenuto, avvolgerlo nella pellicola e lasciarlo riposare quindici minuti in frigo.

Nel frattempo ci si può dedicare al ripieno, inserendo nel boccale del Bimby: il grano, il burro, il latte, un pizzico di sale e il cucchiaio di scorzetta di limone trattenuto in precedenza. Il tutto va lavorato per 10 minuti a 100° a velocità 1. A questo poi si proseguirà aggiungendo le uova e lo zucchero e lavorando nuovamente per 30 secondi a velocità 5. Infine, aggiungere la ricotta, le due fialette, i canditi e lo zucchero vanigliato e procedere per altri 30 secondi alla medesima velocità.

Adesso sarà possibile stendere la frolla in una teglia ad hoc e versare su questa il composto ottenuto in questa seconda fase; ultimare il tutto con delle strisce di frolla e infornare a 200°C per mezz’ora.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati