Tech

Dominio internet, come ottenere un dominio gratis

Se volete sapere come ottenere un dominio gratis, siete nel posto giusto. Quando si crea un sito web, occorre registrare il proprio dominio, con pochi semplici passi

Se volete aprire un sito internet e vi serve un dominio gratis, questa guida fa al caso vostro. Infatti, in pochi sanno che esiste un provider che offre il servizio di dominio di secondo livello totalmente gratuito. Il dominio di secondo livello, si differenzia da quello di terzo livello in quanto ha un nome più corto; in poche parole, un esempio di dominio di terzo livello è “nomedelvostrosito.nomedellapiattaforma.it”, mentre un dominio di secondo livello è “nomedelvostrosito.it”. Il sito che offre questo servizio è Dot.tk, che ha i server in Nuova Zelanda.

Per poter creare il dominio gratis, dovrete recarvi sulla pagina ufficiale del servizio, digitare il nome del sito che volete aprire, e cliccare sul pulsante Go. Se il nome del sito che avete scelto è disponibile, dovrete compilare un modulo, dove dovrete inserire il nome del sito che volete associare e il dominio tk; per farlo, utilizzate il campo Use your new domain. Dopo aver inserito i dati, dovrete digitare i caratteri di verifica presenti all’interno del campo “Digita i caratteri che vedi in questa immagine”. Subito dopo, vi verrà richiesto per quale periodo di tempo volete avere il dominio gratuito; dal menu a tendina, selezionate l’opzione 12 months, 12 mesi, e cliccate sul pulsante Sign Up.

Questo non vuol dire che al termine dei 12 mesi dovrete acquistare il dominio, ma che semplicemente dovrete rinnovarlo in maniera gratuita. Dopo aver scelto la durata del dominio, dovrete cliccare sulla voce Email address che troverete in fondo alla pagina, e digitare la vostra casella email; successivamente, cliccate sulla voce avanti. Infine, dovrete inserire il vostro nome utente e la relativa password per accedere al sito Dot.tk e cliccare sul pulsante Create account. L’ultimo passaggio è fondamentale per l’attivazione del vostro account.

Dovrete recarvi sulla vostra casella di posta elettronica e cliccare sul link di conferma che avete ricevuto da parte del sito. Una volta cliccato sul link, verrete reindirizzati alla pagina del sito web dove dovrete inserire un codice di attivazione ricevuto per email. Dopo aver inserito il codice, cliccate sul pulsante Conferma e nel giro di qualche minuto il vostro dominio sarà attivo. L’unica regola che dovrete seguire per mantenere attivo il vostro dominio di secondo livello, è quella di non scendere mai al di sotto delle 30 visite ogni 3 mesi.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati