0, 0, 0, 1, 1, 0, 0 trend

Durante il cesareo bimbo esce da solo dal corpo della mamma

Su Facebook sta spopolando il video di un cesareo naturale in cui il bimbo esce da solo dal corpo della mamma

Su Facebook è diventato virale il video di un bimbo che esce da solo dal corpo della mamma durante il cesareo. Non si tratta di una stranezza del web, bensì del primo documento filmato di un cesareo naturale. Si tratta di una nuova tecnica ideata negli Stati Uniti in cui, dopo aver praticato l’incisione nella pancia della mamma, i medici lasciano che il bambino faccia tutto da solo. In sala operatoria i dottori creano un varco per il piccolo, poi attendono che esca in modo naturale dal ventre della mamma.

Il filmato postato su Facebook ha ricevuto moltissime visualizzazioni, condivisioni e commenti. A postarlo una terapista olistica, che era in sala parto con la sua amica durante il cesareo naturale e ha voluto documentare la sua scelta. Mentre il piccolo si sforza di uscire dalla pancia della donna, gridando a pieni polmoni, la mamma può osservare la scena servendosi di uno specchietto fornito dall’ostetrica, seguendo in diretta la nascita del suo bambino.

I pareri riguardo al cesareo naturale sono discordanti. C’è chi trova che sia un modo per mettere nuovamente la donna al centro del parto anche quando si pratica un cesareo in sala operatoria, ma anche chi crede che questa tecnica rappresenti un rischio inutile sia per il bambino che per la mamma.

Nel frattempo sono molte le donne che hanno scelto di sperimentare il cesareo naturale. La celebre rivista “International Journal of Obstetrics and Gynaecolcogy” l’ha già promosso, reputandolo una tecnica ottima per consentire ai genitori di assistere alla nascita del bambino senza pericoli. Ad idearlo il professor Nicholas M. Fisk, che ha spiegato: “La nascita vaginale è molto cambiata negli ultimi venti anni e oggi si pone una grande enfasi sull’esperienza dei genitori e sull’immediato instaurarsi di un legame tra il bambino e la madre”.

Dopo aver praticato il taglio il parto viene rallentato per dare modo al bambino di ossigenarsi. In seguito il piccolo dovrà uscire con le sue forze e una volta nato verrà posto immediatamente sul seno della mamma per fargli sentire il suo calore e odore.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook

vedi tutti