Tech

Ecco come scaricare la musica sul cellulare grazie alle app

Scaricare musica sul cellulare è un'operazione semplice e veloce, se sai come farlo. Ecco, allora, alcuni brevi consigli e le app da usare

Capita spesso di non avere un computer a portata di mano ma si ha una voglia matta di ascoltare (e scaricare) un po’ di buona musica direttamente dal proprio smartphone. E allora come fare? Esiste una serie di applicazioni, per i cellulari windows, per quelli Android e anche per gli iPhone, che consentono di scaricare tracce audio dal web sullo smartphone senza alcun bisogno di utilizzare il PC. Queste applicazioni, in genere, sono distribuite direttamente dai produttori dei dispositivi stessi e consentono, tramite un’interfaccia pulita e facilmente comprensibile, di scaricare il brano audio ricercato sullo smartphone. Ma quali sono queste famigerate app?

Per scaricare brani audio con un dispositivo Android, si può semplicemente andare nello store di Google Play Music e cercare dei brani scaricabili gratuitamente.

Per avviare il download, dovrete cliccare sul pulsante situato nella parte superiore della schermata recante la scritta “menu”. A questo punto, comparirà una finestra a tendina dalla quale dovrete scegliere la voce “Acquista”. Quindi, trovate la sezione “Musica Gratis”, per mezzo della quale potrete ascoltare il brano in preview e scaricarlo poi sul vostro dispositivo per poterlo ascoltare anche quando siete offline.

Per quanto riguarda gli iPhone, su questi dovete cercare e installare un’applicazione chiamata “DownCloud“. Terminato il processo, potrete scaricare brani dal famoso SoundCloud, un servizio di rete sul quale molti Deejay e artisti emergenti di tutto il mondo caricano le proprie creazioni artistiche. Per farlo, basta individuare il brano che vi interessa digitandone il nome nell’apposita barra di ricerca e cliccare due volte sulla freccia arancione posta vicina al nome della canzone. A questo punto avrà inizio il processo di download e, una volta terminato, potrete trovare la canzone scaricata nella sezione download di “DownCloud”.

E se avete uno smartphone con il sistema operativo Windows? In questo caso, potrete sempre utilizzare l’app ufficiale di Jamendo, per scaricare i file audio. Quando il download dell’applicazione sarà terminato, dovrete soltanto installarla sul vostro dispositivo Microsoft e cercare la vostra musica preferita per ascoltarla in preview. Per scaricarla, invece, dovrete premere sulla freccia vicino all’immagine di copertina e cliccare sul bottone “Download”: ora potrete ascoltare il brano anche se non c’è una rete internet a disposizione!

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati