Ecco la mappa della metropolitana dell'antica Roma

Il blogger Sasha Trubetskoy, ha disegnato una cartina delle vie dell’antica Roma come fosse una mappa della metropolitana

Fonte: Pixabay

L’antica Roma è passata alla storia, anche per essere all’avanguardia nel settore dell’ingegneria stradale. Infatti le vie consolari costruite dai Romani, sono state usate per più di mille anni e soltanto dopo 15 secoli, venne costruita una rete di strade così resistente ed estesa. In molti casi, ne hanno ricalcato il percorso per costruire in seguito ferrovie e autostrade.

Per capire quanto fossero estese, basta pensare che collegavano tutte le principali città d’Italia ed europee: dall’attuale Regno Unito fino alla Giordania, dal Marocco alla Romania. Di conseguenza, al blogger appassionato di mappe Sasha Trubetskoy, è venuto in mente di tracciare la cartina di queste vie ma come se fosse una mappa della metropolitana.

La metropolitana di Roma

Per quanto riguarda la penisola italiana e in particolare Roma, la mappa traccia tante possibili linee della metropolitana. Infatti, tra le strade principali, ci sono: la via Aurelia, la via Cassia, la via Flaminia, la via Appia, la via Tiburtina e la via Salaria. Ma non solo Roma, anche nel resto d’Italia c’erano strade di importanza rilevante.

Le altre linee d’Italia

Oltre alle possibili linee di Roma, tra le strade più importanti in Italia che si estendevano per migliaia di chilometri, si segnalano l’importantissima via Emilia al Nord, la via Julia Augusta al Nord e la via Domitia, che grazie alla sua lunghezza arriva fino in Francia. Una particolarità della mappa di Trubetskoy, è quella di avere come incroci delle linee della metropolitana, città di minore importanza come Cremona al Nord o Aquileia in Friuli.

Le linee in Europa

Un’importante linea della metropolitana in Europa sarebbe costituita dalla via Augusta in Spagna lungo il mediterraneo e la via Claudia, di fondamentale importanza per il territorio nord africano. Altre linee di primaria importanza sarebbero la via Dalmatica che raggiungerebbe la Grecia e, la via Asiana che va dalla Tracia alla città di Gerusalemme.

Chi è Sasha Trubetskoy?

Trubetskoy è un blogger americano che, attraverso il suo sito sashat.me, condivide la sua più grande passione: realizzare mappe ispirate a diversi temi del mondo che lo circonda. Il ragazzo è ancora uno studente all’università di Chicago e, oltre alla già citata passione, è un amante della geografia e dello studio ed analisi dei dati.

TAG:

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti