Tech

Ecco Pelty, l'altoparlante bluetooth che si alimenta con il fuoco

Pelty è il nuovo altoparlante che funziona grazie ad una tecnologia rivoluzionaria: sfrutta il calore del fuoco e non necessita di batterie da ricaricare o cavi di alimentazione

Fonte: Pixabay

Pelty è un altoparlante bluetooth di nuova generazione che basa la sua tecnologia sul fuoco. Il principio di funzionamento è un meccanismo in grado di riprodurre musica e illuminare proprio grazie all’energia del fuoco. In particolare parliamo dell’effetto Peltier che serve ad ottenere l’alimentazione necessaria affinché la macchina funzioni. Già nel corso del 2014 era stata lanciata una campagna promozionale con l’obiettivo di raccogliere fondi da investire in questo progetto. Ora il dispositivo è stato migliorato ed è pronto per fare il suo debutto ufficiale sul mercato. Inizialmente soltanto online, in un secondo momento sarà disponibile nei banconi dei rivenditori.

Pelty è un prodotto Made in Italy che permette di ascoltare la propria musica preferita grazie ad una connessione Bluetooth attraverso smartphone o tablet. Oltre alla qualità tecnica del prodotto c’è anche da considerare l’aspetto estetico. Pelty, infatti, è stato pensato per essere anche un oggetto d’arredo che impreziosisce e valorizza l’ambiente in cui viene collocato. In questo caso, il gusto per il bello, tipicamente italiano, è uscito alla ribalta abbinato alle sue particolari qualità tecniche che lo rendono un prodotto in grado di suscitare curiosità.

Realizzato in ceramica lucida e legno, Pelty è l’ultimo ritrovato in termini di tecnologia e rappresenta un oggetto d’interesse sia per gli amanti della musica sia per quelli del design. Al suo interno è presente una piccola ampolla che contiene olio biologico, e una volta acceso, è in grado di far funzionare correttamente il dispositivo. Un sistema decisamente eco-sostenibile in quanto non sono necessari fili elettrici o batterie da ricaricare per far funzionare l’elettrodomestico. L’effetto Peltier, sfruttato in questo strumento, si basa proprio sull’effetto calore legato al trasferimento di energia elettrica.

Ultimamente si sta affermando una politica di produzione relativa agli elettrodomestici in modo da garantire sempre più un basso consumo di energia. Oggetti come quello in questione abbinano quindi l’aspetto estetico all’efficienza dal punto di vista delle performance. Ridurre i consumi è ormai diventata una necessità sempre più impellente. La tecnologia, in questo senso, sta facendo passi avanti importanti: un altoparlante bluetooth alimentato dal fuoco ne è un chiaro esempio. Si cerca quindi il connubio perfetto per avere a disposizione strumenti utili e originale che possano rappresentare un elemento in sintonia anche con l’arredamento domestico.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati