Imperdibili

Egitto, scoperta finalmente la tomba delle regina Nefertiti?

Se la scoperta della tomba della regina Nefertiti, in Egitto, fosse confermata, potrebbe diventare l'avvenimento archeologico del secolo

La scoperta della tomba della regina d’Egitto Nefertiti potrebbe essere ad un passo e potrebbe celarsi a pochi passi da quella di Tutankhamon. Pare infatti che a Luxor, nella tomba del faraone bambino, siano state individuate due camere nascoste dietro ad una parete. Ormai da mesi sono in corso analisi, scansioni radar e quant’altro per essere sicuri al 100% che le camere segrete esistono veramente, prima di provare a guardare al di là del muro praticando dei fori e rischiando così di rovinare in parte le decorazioni che abbelliscono la camera mortuaria del faraone Tutankhamon.

Con la scoperta della tomba della regina d’Egitto, Nefertiti potrebbero emergere da queste stanze nascoste anche tesori di inestimabile valore. Nefertiti regnò sul trono d’Egitto al fianco del marito Akhenaton, durante la diciottesima dinastia, ebbe sei figlie e fu la matrigna del futuro faraone Tutankhamon. Alcuni studiosi sostengono che, dopo la morte del marito, Nefertiti sia salita al trono per un breve periodo.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati