0, 3, 7, 0, 0, 3, 1 trend

Eighty3: le sexy ragazze che si fanno scherzi sono virali

Le Eighty83 sono un gruppo di ragazze australiane che si divertono facendosi scherzi. I loro video, spesso sexy, sono diventati virali

Fonte: Facebook

Loro si chiamano Eighty3, sono sette ragazze australiane e hanno una passione per gli scherzi. Le ragazze sono tutte bellissime e sorridenti, ma soprattutto sono esperte in prank, ossia in scherzi, alcuni decisamente pesanti.

Sui social hanno creato un gruppo in cui condividono gli scherzi che si fanno fra di loro. I loro video, molti dei quali hanno anche un risvolto sexy vista la fisicità delle loro protagoniste, sono divenuti in breve tempo virali, grazie soprattutto al commento scritto dalle ragazze in cui invitano i follower a taggare un amico.

La clip più cliccata è quella che ha per protagoniste le due stupende Belle e Jade, che si sfidano a colpi di scherzi, sempre più pesanti e strani. La prima insegue l’amica ovunque, fra supermercati e centri commerciali, abbassandole i pantaloncini o la gonna. La seconda si vendica versandole sui capelli latte o Coca Cola.

Non mancano nemmeno gli scherzi fatti mentre si dorme. La vittima viene svegliata con una tromba da stadio oppure apre gli occhi ritrovandosi sulla faccia un assorbente interno usato e sporco di sangue.

Gli scherzi si svolgono un po’ ovunque, spesso mentre le ragazze sono in giro a fare shopping, al cinema o a mangiare una cosa. Le loro reazioni sono molto divertenti: urlano, dicono parolacce e si arrabbiano con l’amica di turno.

Le Eighty83 sono diventate molto famose in patria grazie ai loro scherzi postati sui social e ora stanno conquistando il resto del mondo. A incuriosire il fatto che per la prima volta a farsi scherzi “da maschi” siano le donne anziché i ragazzi e soprattutto che gli scherzi siano decisamente pesanti.

Non a caso l’ultimo video ha ottenuto più di 5 milioni di visualizzazioni e migliaia di commenti entusiasti da parte dei follower, che chiedono a gran voce altre clip. Un vero successo per le ragazze australiane, che hanno intenzione di rendere questo gioco un vero e proprio mestiere. La speranza per il gruppo è quello di replicare la fama di Steve-O e compagni della serie tv Jackass. Ci riusciranno? Staremo a vedere cosa succederà!

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti