Imperdibili

Emojimovie: Express Yourself, arriva il film sulle emoji

Un film sulle emoji sarà presto in uscita nelle nostre sale grazie alla casa cinematografica Sony Pictures Animation, che ha deciso di realizzarlo

Sembrerà incredibile ma, a breve, uscirà un film sulle emoji. Le simpatiche faccine, oggi disponibili sui nostri cellulari con tantissime espressioni diverse, sono ormai diventate uno strumento di comunicazione importante ed indispensabile di cui quotidianamente centinaia di milioni di persone di tutte le età fanno utilizzo. Dato la loro inarrestabile diffusione, c’è chi ha subito ben pensato di cavalcare l’onda del successo andando a creare un vero e proprio film che abbia le emoji come uniche e vere protagoniste delle riprese cinematografiche.

La casa cinematografica che ha lanciato l’idea è la Sony Pictures Animation la quale ha già più volte confermato, in numerose interviste e conferenze stampa, che produrrà un film d’animazione interamente incentrato sul tema. Le emoji fanno parte del mondo segreto dei nostri telefonini. Il film punta ad esplorare tale universo andando ad analizzare i vari personaggi che lo compongono. Queste buffe faccine sono amate ed apprezzate da persone di tutte le età, di ogni luogo o generazione. Ai giorni d’oggi infatti, tutti ricorriamo al loro utilizzo con cadenza quotidiana, durante le comunicazioni che avvengono via sms o chat.

Il titolo con il quale il film si presenterà al grande pubblico è già stato scelto: Emojimovie: Express Yourself. L’uscita della pellicola cinematografica è prevista per il mese di agosto 2017. Il film sarà scritto da Eric Siegel e Anthony Leondis e diretto da Leondis, regista noto per aver girato Lilo & Stitch 2: Stitch ha un Glitch e Igor. La Sony si è parecchio arrabattata per ottenere l’incarico di mettere in scena tale film. La casa infatti ha dovuto scontrarsi con altri due noti studi cinematografici che hanno cercato invano di ottenere la produzione del film.

In tanti già si chiedono quale, tra i tanti emoji che noi tutti siamo abituati ad utilizzare, sarà il protagonista del film. Alcuni rumors fanno pensare alla faccina sorridente, l’emoji più utilizzata in tutti i paesi ad eccezione della Francia che, secondo uno studio pubblicato su SwiftKey nel 2015, è solita utilizzare maggiormente l’emoji raffigurante il cuore rosso. Le emojis sono apparse per la prima volta sui dispositivi cellulari nel corso del 1999, in Giappone. Da allora le faccine colorate si sono diffuse in tutto il mondo e sono oggi disponibili su tutti gli smartphone moderni, oltre che suoi più comuni sistemi di messaggistica.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati