Escono di casa e trovano un alligatore sullo zerbino

Una famiglia americana ha aperto la porta di casa trovando sullo zerbino un gigantesco alligatore

Escono di casa e trovano un alligatore sullo zerbino. Accade il Louisiana, dove una famiglia, uscendo dalla porta di casa, ha trovato il gigantesco rettile accucciato sullo zerbino.

L’incredibile scoperta è toccata ad una famiglia di Breaux Bridge, che abita in Belle Drive vicino al St. Martin Hospital. Era domenica e la famiglia si è svegliata un po’ più tardi del solito. Quando il papà stava per uscire per prendere il giornale però si è accorto che qualcosa non andava: davanti alla porta di casa c’era un alligatore di due metri e mezzo.

La famiglia ha immediatamente allertato le autorità, che sono intervenute prontamente per risolvere la situazione. L’enorme coccodrillo è stato sedato, per consentire ad una squadra di esperti di trasportarlo nel suo habitat naturale senza problemi e senza nuocere alla sua salute, nè far correre altri pericoli alla famiglia. La scena, decisamente spaventosa, è stata ripresa da alcune telecamere e postata sui social.

Secondo gli studiosi in questo periodo gli alligatori si spingono maggiormente verso le case alla ricerca non solo di cibo, ma soprattutto di una compagna. La stagione degli accoppiamenti è infatti iniziata e i rettili sono a caccia di un partner da trovare anche in luoghi inusuali.

In moltissime zone degli Stati Uniti non è raro trovarsi faccia a faccia con gli alligatori e spesso intere comunità convivono con la presenza costante di questi rettili. Qualche giorno fa un altro alligatore, questa volta in Florida, aveva violato il giardino di un’abitazione, arrivando sino alla porta di casa. Alcuni agenti di polizia intervenuti sul luogo avevano tentato di catturarlo, dando vita ad una sorta di lotta corpo a corpo con l’animale. La battaglia, ripresa dalla body camera dei poliziotti, era poi finita in un video sui social ed era stata commentata da migliaia di persone.

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_video@vitv.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti