Lifestyle

Eva Longoria: i segreti di bellezza dell'attrice latina

Tra le donne più sensuali di Hollywood, Eva Longoria è riuscita nel tempo a diventare un modello da imitare. Ma cosa si nasconde dietro la bella latina?

Fonte: google

Eva Longoria, nata a Corpus Christi (Texas) nel 1975, ha debuttato come modella da giovanissima nonostante fosse alta solo 1,57 grazie al suo fisico esile (pesa solo 40 kg) e al suo fascino latino che non passò certo inosservato. Noi la conosciamo per aver interpretato il personaggio dell’ex modella insoddisfatta e fedifraga Gabrielle nella serie tv Desperate Housewives, per il quale ha ricevuto il Golden Globe 2006.

Testimonial de L’Oréal dal 2005 al 2010, è stata eletta Donna Latina dell’anno e Stella dello spettacolo più attraente, e oltre a lavorare con successo con la sua immagine è molto attiva anche in politica. Eva nel 2012 ha appoggiato infatti la candidatura del presidente Obama ed è stata attivista per l’approvazione della riforma sull’immigrazione poi approvata dall’amministrazione presidenziale.

Si è lanciata con successo anche in campo imprenditoriale aprendo un ristorante e come produttrice di Devious Maids, serie TV creata da Marc Cherry, lo stesso ideatore di Desperate Housewives, della quale ha diretto anche un episodio ed è comparsa come guest star nella parte di sé stessa.

Come avere capelli come i suoi

Eva Longoria ha i capelli lunghi e castano scuri, che tradiscono le sue origini messicane: folti e setosi, il suo taglio è uno dei più imitati dalle tante fan che si ispirano al look di questa venere tascabile latina considerata una vera e propria icona glamour. Per avere i capelli come i suoi, dovete rivolgervi a un parrucchiere professionista chiedendogli di farvi un taglio medio scalato e se volete il suo stesso colore, sappiate che Eva ha adottato da un bel po’ la tonalità cioccolato.

Come avere la pelle come la sua

Eva Longoria ha la carnagione ambrata e un colorito che per essere valorizzato ha bisogno semplicemente di un po’ di terra o di un fondotinta semi coprente. La sua pelle infatti risulta essere uniforme e priva di imperfezioni evidenti ed Eva la cura molto con saponi specifici per la pelle maschere nutrienti che aiutano a combattere i segni del tempo, anche se nonostante abbia già quarant’anni non sembrano esserne comparsi di significativi.

Se volete una pelle come la sua, utilizzate prodotti idratanti e non dimenticate mai di effettuare, alla sera, una pulizia profonda del viso e di applicare una crema specifica per la vostra epidermide. Se siete di carnagione scura, in estate beneficiate del favoloso colorito che vi regalerà il sole, sempre utilizzando un buon fattore di protezione prima di esporvi, illuminando il vostro incarnato nelle occasioni speciali con una terra abbronzante arricchita di pagliuzze dorate.

In inverno invece, per evitare che il vostro colorito olivastro appaia un po’ spento, prima del fondotinta utilizzate un primer di colore rosato, che darà nuova luce alla vostra pelle ed enfatizzerà il make up che andrete ad applicare successivamente.

Sport praticati e dieta alimentare

Eva Longoria ama le insalate, il bacon e lo yogurt alla fragola, ma per mantenere la sua silhouette segue un regime alimentare che le proibisce l’assunzione di grassi saturi come burro, formaggi, salsicce e fritti e che le concede di mangiare pasta, riso, cioccolato zuccheri e pane con moderazione e solo una volta alla settimana.

Eva si si affida per fare movimento a un personal trainer che le ha studiato un programma di esercizi mirati a rafforzare gambe, addominali e glutei. Eva inoltre pratica Yoga, equitazione e bicicletta. Capito il perché di un fisico perfetto?

Ex fidanzati famosi

Il primo compagno famoso di Eva Longoria è stato l’attore Tyler Christopher, che lavorava nella serie tv General Hospital. Nel 2007 ha sposato il campione di basket NBA Tony Parker, sette anni più giovane di lei, ma il matrimonio è terminato dopo soli tre anni, ufficialmente per divergenze inconciliabili, ufficiosamente per un tradimento di lui. Al momento, Eva è fidanzata con il produttore messicano José Antonio Baston.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati