Ex Miss Romagna sfregiata in volto con l'acido dall'ex

Rischia di perdere la vista

Roma, 11 gen. (askanews) – Una ragazza di 28 anni di Rimini, J.N., ex Miss Romagna, è stata sfregiata in volto con l’acido dall’ex compagno ed è ricoverata in gravi condizioni all’ospedale Bufalini di Cesena, con il rischio di perdere la vista. La giovane aveva partecipato anche al concorso di Miss Italia.

L’aggressione è avvenuta ieri sera a Rimini. La polizia ha fermato questa mattina l’ex, un 29enne originario di Capo Verde, accusato dalla stessa ragazza. Gli inquirenti stanno indagando per chiarire le responsabilità del presunto aggressore e il movente.

Nei confronti dell’uomo la scorsa estate il questore di Rimini aveva emesso un provvedimento di ammonimento, dopo alcuni maltrattamenti nei confronti della ragazza.

Storie dal web

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti