Tech

Facebook foto a 360 gradi, come caricarle e guardarle

Facebook dà il via alle foto a 360 gradi: nel giro di qualche settimana, il famoso social network lancerà un feed per vedere le foto panoramiche

L’ultima novità di Facebook è il caricamento delle foto a 360 gradi. Già qualche mese fa i video a 360 gradi sono stati introdotti da Zuckerberg sul noto social network; a partire da oggi, sarà possibile visualizzare sulla propria bacheca anche le foto panoramiche dei nostri contatti. Una foto a 360 gradi consente di riprendere non solo il soggetto principale, ma anche tutto ciò che lo circonda. Per fare un video o una foto a 360 gradi bisogna solo avere a disposizione uno smartphone con due fotocamere, in modo da riuscire ad immortalare le immagini che si trovano nelle direzioni opposte rispetto al soggetto.

La tecnologia per scattare questo tipo di foto esiste ormai da diversi anni, ma, a causa dell’elevato costo degli strumenti che permettevano di effettuare questi scatti panoramici, non è stata sfruttata dalla maggior parte degli utenti. Ad oggi invece, è possibile effettuare molti scatti panoramici a 360 gradi con la maggior parte degli smartphone, grazie alla presenza della doppia fotocamera. Il rilascio di questo nuovo feed che permetterà di caricare sul social network le foto panoramiche, sarà automatico ad avverrà nel giro di qualche settimana. L’utente non dovrà fare altro che caricare il suo scatto panoramico su Facebook, così come fa con le altre foto; non ci sarà dunque bisogno di modificare nessuna impostazione.

Una volta caricata la foto a 360 gradi su Facebook, questa verrà identificata con un simbolo che rappresenta una bussola; il nuovo feed è in grado di riconoscere il formato della foto che viene caricato sulla bacheca e di convertire l’ immagine , garantendo l’esplorazione al suo interno. L’utente per vedere una foto panoramica a 360 gradi, non dovrà fare altro che cliccare sulla bussola che comparirà in basso a destra dell’immagine e scorrere nella direzione desiderata. Questa novità riguarderà sia la versione desktop di Facebook che quella da dispositivo mobile.

Gli utenti che utilizzano Facebook dal desktop dovranno cliccare con il mouse sul puntatore ed esplorare la foto, mentre chi accede al social network da dispositivo mobile, dovrà semplicemente inclinare lo smartphone per poter visionare l’intera foto panoramica. Con questa abile mossa, Zuckerberg, oltre ad offrire un’esperienza in più ai suoi utenti, potrà spingere le vendite dei suoi visori per la realtà virtuale, Oculus VR and Gear 360, che permettono di vedere video e foto a 360 gradi.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati