0, 0, 0, 0, 1, 0, 0 trend

Fedez e J Ax umiliati sul palco da uno sconosciuto

Fedez e J Ax sono stati umiliati durante un concerto da uno sconosciuto del pubblico che è salito sul palco insultandoli

Fedez e J Ax umiliati sul palco da uno spettatore. I due rapper in questi giorni sono stati protagonisti di una scena molto particolare. Il fatto è accaduto durante il concerto di Trieste quando J Ax, innervosito dai continui richiami di un ragazzo nel pubblico, ha deciso di farlo salire sul palco.

Il giovane non ci ha pensato due volte e, una volta preso in mano il microfono, ha letteralmente “detronizzato” i cantanti, accusandoli di “essersi venduti al sistema” e di “fare marchette”. “Siete peggio di Salvini – ha gridato infuriato -. Il vostro è solo populismo”.

La protesta non si è fermata qui e il ragazzo del pubblico ha accusato gli autori di “Comunisti col Rolex” di aver “venduto l’anima al sistema”, affermando che la loro non è vera musica. “Gli autori bravi sono altri – ha detto con il microfono in mano -. Io ho saltato i cancelli per venire qui. Non ho pagato per questo”.

Le invettive del giovane sono state seguite dai due rapper, incapaci di reagire in qualche modo al suo lungo monologo. “Maria ti amo, Maria Salvador – ha detto il ragazzo rivolgendosi a J Ax -. E mo l’unica Maria che ti è rimasta è la De Filippi!”. Poi è passato ad insultare Fedez. “E te – ha detto rivolgendosi al cantante -. Ti sei tatuato un raviolo con la tua fidanzata!” ha esclamato sconcertato e il fidanzato di Chiara Ferragni non è riuscito a trattenere, nonostante tutto, una risata.

“Sai che dovresti fare – ha continuato il ragazzo -. Tutti i soldini che guadagni e che spendi per disegnarti addosso, dovresti usarli per fare beneficenza”. Infine l’affondo finale: “Perché tu sei piccolo Fedez, non solo di statura, ma anche moralmente”.

Dopo che il video è diventato virale la verità è però venuta fuori e i due rapper hanno svelato che il ragazzo salito sul palco non era un hater, bensì un attore pagato da loro. “Era solo un modo per poter dare voce anche a chi la voce non ce l’ha – ha spiegato Fedez -. In genere queste critiche arrivano da nostri colleghi o giornalisti che il Forum se lo sognano da qui alla fine della loro carriera”.

“Era tutto un condensato di commenti su YouTube e cose che hanno scritto i giornalisti – ha aggiunto J Ax -. Se un cantante mi fa schifo non sto tutto il giorno a insultarlo. Se uno è così ossessionato da noi, vuol dire non che ci odia ma che ci vorrebbe fare. Ammettete di essere attratti sessualmente da noi”.

TAG:

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti