Imperdibili

Fontus è la bottiglietta che produce acqua dall’aria

Fontus è una brillante creazione che trasforma l'aria in acqua pedalata dopo pedalata

Fontus è un prodotto funzionale che sfrutta al massimo la ricchezza della natura. Di che cosa si tratta nello specifico? Stiamo parlando di una bottiglietta che riesce a trasformare l’aria in acqua attraverso un dispositivo intelligente alimentato da celle fotovoltaiche. La bottiglietta funziona in modo perfetto quando si trova ad una temperatura tra i 30 e i 40 gradi. In un’ora riesce addirittura a catturare circa un quarto di litro d’acqua, elemento sinonimo di vita. La brillante creazione eco sostenibile è tutta austriaca. Ad idearla è stata la mente geniale dell’ingegnere Kristof Retezár.

Quest’ultimo ha dichiarato ai mass-media di essersi servito semplicemente di una pratica che in alcuni posti come l’Asia e l’America centrale viene messa in atto da decenni. Ma con quale obiettivo è stato ideato Fontus? L’inventore ha spiegato che il progetto è stato pensato non solo per andare incontro a tutti quei ciclisti che percorrono lunghi tratti in bicicletta, ma soprattutto per dare acqua potabile a quei 2 miliardi di persone che vivono ancora in situazioni precarie e non hanno facile accesso a risorse idriche. Pedalata dopo pedalata l’aria che penetra nella bottiglietta si va trasformando in acqua attraverso un apposito condensatore.

Ultimamente non si fa altro che parlare di Fontus: l’attenzione è puntata su questo straordinario prodotto, che però deve essere ancora ultimato. Il designer austriaco a quanto pare è attualmente impegnato per dare vita ad un progetto eco sostenibile che riesca a ridurre al minimo i tempi della produzione di acqua e che sia anche capace di filtrare l’acqua al 100%. La bottiglietta, infatti, al momento riesce solamente a pulire l’acqua separandola da agenti contaminanti come polvere e insetti. Si spera che presto possa riuscire anche a filtrare importanti sostanze chimiche presenti proprio nell’aria.

Si parla per questo della creazione di uno speciale filtro a carbone utile soprattutto in quelle località dove l’ inquinamento è ai massimi livelli. Fontus è un’invenzione molto attesa, ma Kristof Retezár fa sapere che una volta terminato il progetto avrà necessariamente bisogno di importanti fondi per potersi concretizzare del tutto. Il designer austriaco promette che la sua bottiglietta utilissima in situazioni di emergenza, avrà un costo altamente accessibile e cioè si manterrà sotto i 100 dollari. Intanto i ciclisti non vedono l’ora di trovarla sul mercato.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati