Friends torna in versione musical dopo 13 anni

Dopo 13 anni, Friends torna con un musical che andrà in scena a breve

Da anni i fan di “Friends” sognano un ritorno della serie tv sulle scene e, almeno in parte, verranno accontentati. 13 anni dopo la fine dello show infatti “Friends” tornerà ad allietare il pubblico sotto forma di musical. Le storie di Ross, Rachel, Monica, Chandler, Joey e Pheobe infatti finiranno presto su un palcoscenico di Broadway.

Il musical “Friends” andrà in scena a partire dal prossimo autunno e racconterà le avventure e disavventure sentimentali dei sei amici di Manhattan. A rendere più succosa la notizia è il fatto che diversi membri del cast potrebbero prendere parte al musical in veste di guest star e non solo.

A produrre il musical gli autori Bob e Tobly McSmith, che negli anni hanno dato vita a diverse operazioni di questo tipo, portando sul palco molti cult televisivi, da “Beverly Hills 90210” a “Bayside School” sino a “Gli amici di papà”.

Secondo le prime indiscrezioni nella versione musicale ci saranno diverse canzoni utilizzate già in Friends, come “The One Where We Make A Million Dollars An Episode”, “The Only Coffee Shop in New York”, “Oh. My. God., Janice!” e “We Were on a Break”.

La notizia di un musical è stata accolta con grande entusiasmo dai fan dello show, che ora non vedono l’ora di scoprire come sarà. Dopo 13 anni infatti Friends continua ad affascinare e far emozionare milioni di persone. Qualche tempo fa si era parlato di un ritorno dello show, magari con pochi episodi, ma David Crane, il suo creatore, aveva smentito con fermezza: “Se volete guardare Friends, accendete la tv! – aveva detto rivolgendosi ai fan -. Fortunatamente, c’è ancora. Ed il cast lo potete vedere in altri lavori. Io e Marta – ha concluso parlando dell’altra autrice – ne abbiamo parlato un sacco: la gente dice di volerla, e noi diciamo che è una cattiva idea, e la gente non è d’accordo”.

Storie dal web

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti