Viaggi

Gatti in viaggio, consigli e trucchi per trasferte senza problemi

Gatti in viaggio: nessun problema per i nostri animali domestici con il trasportino più adatto al tipo di vacanza

Come comportarsi con i gatti in viaggio? La rubrica di L’Arca di Noè, Super Pet, risponde a questa domanda e l’esperto veterinario offre i preziosi consigli su come far viaggiare il nostro amico gatto durante le vacanze o per brevi trasporti. In commercio esistono due tipi di trasportino, quello rigido di plastica, da utilizzare per lunghi viaggi, e quello di tela, simile a una borsa, più pratico e maneggevole, comodo per piccoli trasporti o per gli spostamenti dal veterinario. Particolare attenzione all’acquisto dei trasportini omologati per l’aereo e la nave, perché sono più sicuri.

I gatti in viaggio mantengono un comportamento tranquillo, soprattutto se sono stati abituati a spostarsi fin da piccoli, per i gatti adulti è invece necessario creare l’abitudine con il tempo. Un altro utile consiglio dell’esperto riguarda l’orario di partenza nella stagione estiva: è importante far viaggiare il gatto nelle ore più fresche oppure, in caso di impossibilità, poggiare un asciugamano bagnato sul trasportino e ovviamente evitare di lasciare la macchina sotto il sole.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati