Tech

Gif animate per tutti i gusti, la nuova mania del web

Le gif animate sono la nuova moda che sta affollando la nostra vita digitale. Scopriamo meglio di cosa si tratta

Le gif animate hanno quasi 30 anni, ma non è da molto che affollano le nostre vite digitali. Le gif, acronimo di “Graphics Interchange Format”, sono state introdotte nel 1987 dall’azienda americana CompuServe e sono un sistema che comprime una serie di immagini, le quali poi vengono ripetute in rapida successione conferendo al file digitale risultante l’effetto di un brevissimo filmato in continua riproduzione.

Oggi trionfano sul web, guadagnando addirittura il titolo di nuova forma d’arte. La londinese Saatchi Gallery ha addirittura indetto un concorso, a cui hanno partecipato oltre 4000 persone, per eleggere le migliori gif animate del mondo. Esse diventano così un mezzo per raccontare nuove storie in modo originale ed innovativo. Con le gif animate si ha la possibilità di congelare un momento e renderlo eterno ripetendolo all’infinito. Sono molto utili per descrivere una sensazione o veicolare un messaggio, all’insegna di una cultura che va oltre le parole. Tra le più divertenti è divenuta celebre la gif su John Travolta.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati