"Gli avversari si scansano": ecco chi è la talpa nello spogliatoio

La notizia è stata riportata da Dagospia e svela chi è il giocatore che ha rotto il silenzio sulla famigerata frase pronunciata da Buffon

Fonte: Getty Images

Vi ricordate della famigerata frase attribuita al portiere della Juventus, Gianluigi Buffon, sugli avversari pronti a “scansarsi“? Ebbene, a valle di questo retroscena rivelato a suo tempo e di cui vi abbiamo reso conto vi sarebbero degli ulteriori sviluppi.

Nella rubrica di Dagospia si legge dei rapporti turbolenti tra la Gazzetta dello Sport e la Juventus. Una serie di ripicche, veleni e strategie, almeno secondo il sito diretto Roberto D’Agostino. Il tutto cominciò proprio con questa notizia, pubblicata dal quotidiano, e prontamente smentita dalla società bianconera che non ha mai avuto – in verità – un rapporto idilliaco con il giornale. La diatriba è di fatto continuata, in un intreccio societario fatto di nomine ed ambizioni nella nuova Rcs di Urbano Cairo.

Nello stesso pezzo, si apprende inoltre infatti che “l’indiziato numero uno” per la spifferata arrivata sarebbe stato Stephan Lichtsteiner, il terzino juventino. Il giocatore svizzero avrebbe già manifestato la sua intenzione di andare via qualora se ne fosse presentata l’occasione, pare a causa di una difficoltà relazionale con l’allenatore, Massimiliano Allegri (questioni emerse e riportate dalla stampa nel corso dell’estate scorsa) il quale non nutrirebbe particolare stima e considerazione nei riguardi del calciatore.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti