Tech

Google, Facebook, Amazon: quanto vale la vita dei loro CEO?

I Ceo di Google, Facebook e Amazon sono assicurati per cifre altissime. Lo chiamano "capitale umano": è il valore dato alla vita di ognuno in rapporto alla capacità di generare profitto

Fonte: flickr

I Ceo di Google, Facebook e Amazon sono protetti da assicurazioni dai premi altissimi rinnovate ogni anno. Tutelare le loro vite, coprendo viaggi, partecipazioni a meeting ed eventi pubblici, è un dovere per le aziende che dirigono. Del resto il loro capitale umano, la loro ricchezza intrinseca, paragonabile a una risorsa economica, è inestimabile. Ma come si quantifica il capitale umano?

La tipologia di lavoro, il grado di istruzione, l’età, le prospettive di carriera, il modo in cui si impiega il tempo libero sono gli elementi che vengono presi in considerazione per dare un effettivo valore all’esistenza di una persona e garantire una base equa per la sua sicurezza. Utilizzando specifiche abilità e competenze, una persona infatti crea non solo il proprio benessere, ma anche quello del paese in cui vive.

Non è difficile allora immaginare quale sia il valore dei Ceo di Google, Facebook e Amazon, uomini alla guida di aziende che hanno una ricaduta economica mondiale. Colossi come le piattaforme appena citate subirebbero una perdita incalcolabile nel caso di improvvisa mancanza, per malattia o morte, delle figure chiave dell’impresa. In assenza di garanzie assicurative il loro valore intrinseco si azzererebbe. Per questo le società pagano premi assicurativi consistenti per i loro capi.

Ma chi sono i più assicurati? Business Insider ha setacciato gli archivi della Us Securities and Exchange Commission per il biennio 2014-2015 e ha rivelato che al quinto posto si posiziona Mark Zuckerberg, il re del social network Facebook, assicurato per 610.454 $. Al quarto posto si piazza Ginni Rometty, ceo di IBM. Il suo valore, computato insieme a quello della sua famiglia, è 866.621 $.

Scopriamo ora chi c’è sul podio. Al terzo posto troviamo, assicurato per 1.499.882 $, Marc Benioff che è alla guida della multinazionale Salesforce, la più grande azienda nel cloud computing. In seconda posizione c’è Larry Ellison, Ceo di Oracle, uno dei più noti database management system, con 1.530.601 $ di premio.
In assoluto il più protetto, con 1.600.000 $ spesi, è però Jeff Bezos.

Non stupisce che, dopo aver sollevato molti rumors per l’uso dei droni e per l’acquisto di un intero aeroporto in Germania, il boss di Amazon valga più di chiunque altro. E con il rivalutarsi costante delle azioni societarie i Ceo di Google, Facebook e Amazon vedranno rivalutato anche il loro capitale umano. Non tutto è virtuale. I soldi spesi per le loro vite sono verissimi.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati