Grace, il gatto eroe che ha salvato la vita dei suoi padroni

La storia di un felino molto intelligente che, grazie alla sua tenacia, è riuscito a salvare Kevin e Annette Shanahan

Fonte: ABC News

Kevin e Annette Shanahan devono la loro vita all’acume di Grace, il loro gatto della coppia, che ha capito per primo il rischio che stavano correndo. Grazie ai suoi persistenti miagolii e ai graffi sulla porta della camera matrimoniale dove i due dormivano, il micio ha svegliato i padroni che inconsapevoli della perdita di monossido di carbonio stavano riposando.

Una notte del mese scorso, Annette si è svegliata con un tremendo dolore e il suo primo pensiero è stato quello di poter essere vittima di un attacco di cuore. Si è quindi alzata e accucciata su di una sedia, dove si è assopita. Solo il rumore martellante alla porta e il miagolio del gatto Grace l’hanno svegliata dal torpore.

L’insistenza dell’animale domestico è stata salvifica anche per il marito che, dopo tanto rumore, ha finalmente ripreso i sensi. Preoccupato per i suoi figli, Kevin è riuscito a contattare il maschio che si è precipitato dai genitori, i quali, subito dopo, hanno chiamato il 911. “Non abbiamo capito che il problema era in casa e che dovevamo andarcene – ha detto poi Annette – al 911 continuavo a dire “non riesco a respirare” e ripetevo l’indirizzo di casa nostra”.

Gli stessi esperti hanno poi accertato che a causare la perdita di gas è stato il riscaldatore di acqua calda senza serbatoio che la coppia teneva in casa. A seguito di un guasto, non segnalato dal rilevatore (vecchio di 15 anni), il monossido di carbonio ha potuto proliferare indisturbato in ogni stanza. L’unico in casa a rendersi conto di quanto stava accadendo è stato il gatto, Grace che ha salvato i suoi padroni da una fine atroce.

TAG:

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti