0, 0, 0, 1, 0, 0, 0 trend

Grace Jones: l'anziana di 110 anni che beve whisky per rimanere giovane

Grace Jones ha 110 anni ed ha svelato il suo elisir di lunga vita: un bicchiere di whisky al giorno

Fonte: Twitter

Grace Jones ha compiuto da poco 110 anni ed ha svelato durante un’intervista il suo elisir di lunga vita. La donna è una delle dieci donne più longeve del Regno Unito e per tenersi in salute beve un bicchiere di whisky al giorno. Grace vive nel piccolo villaggio di Broadway, dove si concede un bel bicchierino di whisky al dì come le ha consigliato il medico. “Da 60 anni ogni sera bevo un whisky, è il mio elisir di lunga vita” ha rivelato la donna “Il medico mi ha detto che continuare a berlo mi fa bene al cuore. Mi sento come una sessantenne”.

L’anziana ha festeggiato il traguardo dei suoi primi 110 anni insieme a tutta la sua grande famiglia, fra nipoti, figli e pronipoti. Con lei la figlia Deirdre McCarthy, che ha 78 anni, e ha rivelato: “Mia madre è ancora bella e vigile”.

Non è la prima volta che una bevanda alcolica, spesso osteggiata, viene indicata invece come un elisir di lunga vita. Qualche giorno fa la centenaria Mildred Bowers, detta Millie, aveva svelato di essere arrivata all’età di 103 anni grazie alla birra. L’anziana infatti ogni giorno, anziché consumare il tè delle 16, come è usanza, beve un bel boccale di bionda.

Fatevi una birra, ordine del medico” ha rivelato Mildred, che è sopravvissuta alla Grande Depressione, due mariti e tantissimi figli e nipoti: “Se la birra piace, perché no?” ha concluso la donna “Ci sono persone a cui non piace il caffè o il tè, voglio che tutti siano liberi di bere ciò che amano”.

Se la birra sembra essere, secondo alcune ricerche, ottima per la salute delle ossa e del cuore, il whisky sarebbe un vero e proprio elisir di lunga vita grazie alla sua azione antitumorale e di contrasto dei radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti