Gran Bretagna, in vendita la casa natale di Harry Potter

In Gran Bretagna è stata messa in vendita la casa natale di Harry Potter, comparsa in uno dei capitoli più famosi della saga

Fonte: Twitter

La casa natale di Harry Potter è tornata sul mercato e attende di essere acquistata da un fan della saga. Accade in Gran Bretagna, dove un fortunato compratore potrà aggiudicarsi una delle dimore più famose del paese. Si tratta di De Vere House, una lussuosa residenza situata a Lavenham, una cittadina della contea del Suffolk.

La casa è stata il set del film cult del 2010 intitolato: “Harry Potter e i Doni della Morte – Parte 1”. Si tratta del sesto capitolo della saga cinematografica che ha per protagonista il famosissimo maghetto.

L’abitazione è stata messa in vendita dopo essere stata acquistata nel 2012 per 1,3 milioni di dollari. I proprietari, Jane e Tony Renzetta, dopo cinque anni vogliono disfarsene e, complice la crisi economica, hanno deciso di cederla allo stesso prezzo d’acquisto.

La scrittrice J. K. Rowling aveva scelto la magione come dimora d’infanzia di Harry Potter, rendendo De Vere House famosa in tutto il mondo. La casa è stata costruita nel XIV secolo e per diverso tempo è stata abitata da una famiglia ricchissima e prestigiosa, i De Vere, che hanno dato anche il nome alla residenza.

“Si tratta di una proprietà storicamente significativa” ha spiegato l’agente immobiliare Carter Jonas. I suoi abitanti infatti avevano legami con la famiglia reale e fra 1649 e il 1660, diversi principi e principesse ebbero come istitutrice Mary de Vere, moglie di Lord Fairfax.

All’interno si trovano tre camere da letto, diverse zone living, sei bagni, una sala ricevimenti, una gigantesca cucina e una mansarda. La proprietà dispone anche di un ampio giardino, in cui è situata una guest house con soggiorno, bagno, cucina e due camere matrimoniali.

Nel film dedicato a Harry Potter, i genitori del maghetto vengono uccisi all’interno di questa casa da Lord Voldemort. Nella finzione l’abitazione si trova a Godric’s Hollow, davanti ad un cimitero con un albero di Natale alla finestra.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti