"Guardalinee, sposami!": l'incredibile proposta di nozze del calciatore

Tutto è avvenuto a pochi secondi dal fischio di inizio della partita.

Fonte: Instagram

Torna subito alla mente la proposta di matrimonio che il nuotatore azzurro Simone Ruffini, vincitore della 25 km maschile ai Mondiali di nuoto di Kazan 2015, fece dal gradino più alto del podio tramite un cartello bianco recante la scritta "Aurora mi vuoi sposare?" (rivolta alla sua fidanzata di allora, Aurora Ponselè, anche lei nuotatrice). Speriamo solo che in questo caso però ci sia il lieto fine…

Tutto è avvenuto in Slovacchia, questa volta su un campo da calcio invece che a bordo piscina, ma il succo è lo stesso. Protagonisti della vicenda un calciatore e una guardalinee.

La vicenda si è svolta sul terreno di gioco del Nizna (nell'omonima cittadina al confine con la Polonia) pochi secondi prima del calcio di inizio della gara di quinta divisione contro il Tatranm. Con le squadre e i direttori di gara schierati in riga, come di consueto per salutare il pubblico e salutarsi tra loro, Lubomir Vajecka, difensore dei padroni di casa in maglia blu e bianca, si è inginocchiato davanti a Petra Lepackova, che oltre a essere la sua dolce metà è anche guadalinee, e le ha chiesto di sposarlo nella più classiche delle formule, sebbene fosse lo scenario a essere insolito.

Dopo l'iniziale stupore e la commozione, la biondissima assistente arbitrale ha detto "sì" per la gioia dei colleghi ufficiali di gara, dei giocatori di entrambi gli schieramenti e dei 400 spettatori presenti allo stadio. La partita, dopo questo siparietto, si è svolta nella massima correttezza e anzi gli undici avversari hanno dato vita a una sfida ricca di sportività, giocata in un clima estremamente gioviale.

La guardalinee Petra ha poi deciso di pubblicare l'istantanea della proposta di matrimonio sul suo profilo ufficiale Instagram, accompagnando la foto con il commento: "The best day of my life", il giorno più bello della mia vita. Il tutto condito con la faccina con gli occhi a cuore e dall’emoticon di una corona regale.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti