Gue Pequeno prende in giro Fedez dopo lo scherzo alle Iene

Dopo lo scherzo delle "Iene" e le lacrime, Marracash e Gue Pequeno prendono in giro Fedez

Dopo lo scherzo subito da Fedez nel programma “Le Iene”, Gue Pequeno torna ad attaccare il rapper. Da qualche tempo fra l’autore di “Comunisti col Rolex” e la coppia Marracash e Gue Pequeno è in corso una vera e propria faida. I rapper non si sopportano proprio e continuano a criticarsi sui social e durante le interviste.

Qualche giorno fa su Italia Uno è andato in onda lo scherzo fatto da J-Ax e le Iene ai danni di Fedez. Il rapper ha creduto di essere stato indagato per via di una truffa e che avrebbe cantato insieme a J-Ax in palazzetti completamente vuoti per via del sequestro dei biglietti. Preso dalla tensione, Fedez ha iniziato a piangere e disperarsi. Il video di Fedez in lacrime è stato condiviso su tutti i social ed è cliccatissimo.

A commentarlo tante persone, fra cui anche i suoi acerrimi nemici Marracash e Gue Pequeno. Il giorno seguente alla messa in onda dello scherzo a “Le Iene”, Gue Pequeno ha pubblicato su Instagram un fermo immagine in cui si vede Fedez in lacrime. La foto è stata commentata ironicamente dal rapper: “Non ci sto dentro! – ha scritto -. È lunedì”.

Il post provocatorio non è sfuggito a Fedez, che ha deciso di rispondere a tono a Gue Pequeno e Marracash. Il rapper di “Comunisti col Rolex” ha pubblicato sui suoi social un’immagine che lo ritrae sul palco insieme a J-Ax davanti a migliaia di fan. “Siete campioni di Rosiko – ha commentato Fedez riferendosi ai rivali -. Il tour su Marte è partito”. Dopo il post del cantante è arrivata la risposta immediata di Marracash che ha ribattutto: “Tour su Marte ma niente cambia il fatto che sei una mi***ia”.

Tutto era partito da un’intervista di Gue Pequeno e Marracash, che avevano criticato il modo di fare rap di Fedez. “Dev’essere frustrante fare le interviste ed essere costretti a pronunciare sempre il nostro nome perché se no non vi filano” aveva risposto a tono il rapper.

Anche in quel caso la risposta di Gue e Marra non si era fatta mancare: “A quanto pare al nano con la sindrome di Napoleone è partita la nave sui social, ha inventato un bel po’ di storie. Abbiamo venduto 300 milioni di biglietti, faremo un tour su Marte, il nostro disco è il numero uno dei numeri uno, presto sarò presidente della Repubblica… Ma vai a ca…”.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti