Lifestyle

Guida alla vendita dei quadri sui diversi circuiti commerciali

Il mondo dell'arte è sicuramente uno dei più affascinanti ma anche dei più insidiosi. Ecco tutto quel che c'è da sapere sulla vendita di quadri

Fonte: google

Vendere quadri può essere un’attività molto remunerativa, ma bisogna essere degli esperti e conoscere bene le opere che desideriamo trattare, perché altrimenti possiamo rischiare di essere truffati da persone più competenti di noi ma decisamente prive di scrupoli. Se invece siamo autori dei quadri, possiamo mostrarli a un gallerista d’arte qualificato, che ci saprà suggerire il prezzo al quale mettere in vendita le nostre opere.

Vi sono tantissimi modi di vendere quadri: nel proprio negozio, se si è titolari di un’attività, oppure affidandosi a un gallerista esperto; possiamo vendere i nostri quadri utilizzando l’enorme potere di diffusione della rete, purché con le dovute cautele, o anche attraverso il passaparola, purché la vendita avvenga nella maniera più onesta e corretta possibile.

Quadri antichi

Per vendere quadri antichi ci si deve affidare esclusivamente a un esperto d’arte, che sappia valutare l’effettiva veridicità dell’opera che viene sottoposta alla sua perizia. Visitando il sito www.acquistoantiquariato.it vi è la possibilità di contattare un antiquario per richiedere una consulenza circa uno o più quadri che si desiderano mettere in vendita senza pericolo di venire truffati.
Ad ogni modo, la migliore modalità di vendita de quadri antichi resta sempre quella di affidarsi a una galleria d’arte, dove un equipe di esperti valuterà il quadro, l’effettiva veridicità dell’opera e consiglierà il venditore circa il prezzo a cui metterlo in vendita.

Quadri d’autore

I quadri d’autore acquisiscono nel tempo un valore commerciale sempre crescente, e se ne possediamo alcuni e desideriamo metterli in vendita, prima dobbiamo essere certi che siano effettivamente opere originali. In questo caso è bene prima farli esaminare da un perito, che sarà in grado anche di comunicarci il loro valore attuale.

Per la vendita, è consigliabile affidarsi a una galleria d’arte qualificata e presente sul territorio da anni, che oltre ad avere dei canali diretti e variegati nel mondo della vendita dell’arte riesce ad associare anche una tempistica decisamente più vantaggiosa con prezzi che possono risultare davvero interessanti.

Quadri di valore

Se siamo in possesso di quadri di valore e vogliamo venderli, dobbiamo rivolgerci alle case d’asta, che però mettono in vendita opere dal valore artistico già affermato. Facendo, invece, riferimento alle gallerie d’arte più qualificate prima di mettere in vendita i nostri quadri potremo conoscere l’effettiva veridicità dell’opera e il suo esatto valore.

Quadri su internet

Se desideriamo vendere quadri su internet ma non sappiamo da che parte iniziare, dobbiamo necessariamente rivolgerci a degli esperti. Il sito www.venderequadri.it, come già detto, è nato proprio per agevolare i privati nella vendita di quadri di valore, dando loro modo di conoscere quanto vale effettivamente l’opera che desiderano mettere in vendita e metterli in contatto con eventuali acquirenti.
Inoltre diverse persone vendono i loro quadri su Ebay: questa soluzione però è consigliabile per chi desidera vendere opere che non abbiano un enorme valore, in quanto la rete è un’ottima vetrina ma non offre alcuna consulenza, senza contare che molto spesso dietro potenziali acquirenti si possono celare persone poco oneste e scarse di scrupoli.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati