Lifestyle

Guida per un perfetto make up semplice e naturale

Tutti i consigli per ottenere un make up semplice e veloce ma d'impatto, nelle occasioni in cui andiamo di fretta o vogliamo un trucco leggero

Fonte: pixabay

Un make up semplice e naturale oltre a renderci presentabili e a valorizzarci, ci dona un aspetto curato e ordinato in tantissime situazioni in cui non bisogna essere eccessivamente truccate, ma nemmeno avere l’aria di essersi appena svegliate. L’importante è imparare a utilizzare i prodotti giusti, dosandoli senza esagerare e conoscere quei piccoli segreti che ci permetteranno di realizzare un make up perfetto in pochissimo tempo.

 

Quando nel trucco la parola d’ordine è semplicità, bisogna innanzitutto evitare i colori troppo carichi, gli ombretti e gli eyeliner glitterati o fluo, orientandosi verso colori il più possibile simili alle nostre tonalità naturali ed evitando i perlati, a meno che non si desideri illuminare alcune parti del viso, i prodotti troppo lucidi e quelli glitterati, da destinare a make up più “impegnativi”.

 

Make up semplice per scuola

Per andare a scuola truccate ma con semplicità, l’ideale è utilizzare una bb cream o una crema colorata idratante tipo quella della Nivea, per uniformare l’incarnato e dare un po’ di colore, applicare nella rima ciliare inferiore un kajal panna o burro per ingrandire l’occhio, e usare un mascara allungante per enfatizzare le ciglia. Se si desidera scolpire un viso paffuto, si può usare un blush rosa antico da sfumare sotto lo zigomo. Sulle labbra, gloss trasparente.

 

Make up semplice ma d’effetto

Per un trucco semplice ma d’effetto, uniformare l’incarnato con un fondotinta, sfumare una matita scura in corrispondenza delle ciglia per enfatizzarle, applicare un kajal bianco e poi stendere un mascara volumizzante; tracciare il contorno delle labbra con una matita nude e riempirle con un colore appena più chiaro, sfumando al centro delle labbra un pochino di correttore per un effetto visivo “rimpolpante”. Infine, applicare un illuminante in crema sulle parti del viso che si desiderano evidenziare.

 

Make up semplice e veloce

Per un make up semplice e veloce bisogna avere sempre a disposizione: la cipria, utile per uniformare la carnagione e opacizzare le parti lucide, il mascara, per dare risalto alle ciglia, il fard, con cui vivacizzare un colorito spento, e un lucidalabbra di tonalità naturale per mettere in evidenza le labbra senza caricarle troppo. E’ importante avere questi prodotti anche in borsetta, per essere pronte a ritocchi veloci se non possiamo tornare a casa e rifarci il trucco.

 

Make up semplice e naturale: tutorial

Chi non è particolarmente esperta in trucco, ma desidera imparare a realizzare un make up semplice e naturale da fare da sola ogni volta che ne avrà la necessità, potrà cercare su youtube i tantissimi tutorial postati dalle varie make up artist da visionare per avere un’idea più dettagliata di come fare e quali prodotti usare. Sul canale Youtube di Clio Make Up la brava truccatrice bellunese ne ha caricati tantissimi, tutti molto facili da realizzare.

 

Make up anni ’20

Il make up anni ’20 è caratterizzato da colori molto forti: pelle di porcellana, da rendere tale con cipria chiarissima, smokey eyes nero o grigio, da realizzare con una matita da sfumare e ombretto nello stesso colore per rendere lo sguardo languido, ciglia foltissime, preferibilmente finte e rossetto cupo effetto mat. I colori più utilizzati sono il burgundy, il marsala, il bourdeaux e il rouge noir, tonalità caratteristiche dei tempi del Charleston molto apprezzate anche ai giorni nostri.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati