Imperdibili

Guida turistica salva e restituisce al mare un piccolo delfino

La notizia della guida turistica che salva un delfino ha fatto in pochi giorni il giro del web intenerendo tutti gli utenti; vediamo dove è accaduto

Risale a pochi giorni fa la vicenda della guida turistica che salva un delfino e che ha praticamente commosso tutto il web. Ci troviamo in Namibia, un paese situato nell’Africa del Sud, e come di consueto Naude Dreyer, la guida turistica del luogo stava accompagnando i turisti tra le bellezze della costa africana. Accanto a lui, quasi vicino la riva del mare, un gruppo di ragazzi stava praticando surf in acqua. A quel punto Dreyer e i turisti hanno cominciato a notare degli strani movimenti in acqua; a poco a poco hanno incominciato ad avvicinarsi alla riva e hanno trovato un delfino appartenente alla famiglia dei Baguela letteralmente spiaggiato in acqua e in preda al panico.

Naude ha avuto la prontezza di avvicinarsi al piccolo e di prenderlo in braccio sollevandolo per la pinna, visto che per quanto fosse cucciolo, il piccolo di delfino pesava quasi sessanta chilogrammi. Un turista ha ripreso questo tenero gesto che la guida ha fatto e ha deciso di postare il video sulla sua pagina Facebook. In soli due giorni il video della guida turistica che salva il delfino ha fatto il giro del mondo strappando un sorriso a milioni di persone, ed è fantastico notare attraverso il video l’amore e la gentilezza con cui la guida si avvicina per salvare il piccolo delfino, che poi una volta poggiato in acqua inizia liberamente a nuotare verso la profondità del mare.

Questo, come tanti altri video in cui piccoli animali sono stati salvati dagli esseri umani ha scatenato molta tenerezza e commozione; a tale proposito come dimenticare il piccolo panda che all’interno dello Zoo di Toronto si diverte a giocare rotolando sulla neve facendo ridere turisti e addetti al lavoro? Non sempre però gli animali sono fortunati come il piccolo panda e il delfino di cui abbiamo parlato; risale infatti a pochi giorni fa anche la notizia dell’uccisione nell’Ohio, di un esemplare di scimpanzé da parte degli addetti dello zoo.

Un bambino di tre anni a causa della non curanza dei suoi genitori si è ritrovato dopo una caduta all’interno della gabbia dell’animale e per salvarlo hanno preferito uccidere la povera bestia; inutile dire che sono sorte polemiche riguardo al tema della dignità animale. Bisogna dunque imparare e trarre esempio dal gesto di questa guida turistica che ha salvato il delfino e rispettare gli animali.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati