Sport

Nuovo eroe in Champions, incredibile impresa del portiere

Se il Partizani Tirana si è qualificato al terzo turno dei preliminari lo deve al suo portiere. Ecco il video con quello che è successo.

Se il Partizani Tirana si è qualificato al terzo turno dei preliminari di Champions League lo deve quasi esclusivamente al suo portiere, Alban Hoxha. L’estremo difensore albanese è stato infatti decisivo ai rigori contro il Ferencváros, ma non “solo” tra i pali come ci si sarebbe anche potuti aspettare.

Hoxha si è presentato per primo sul dischetto e ha battuto il collega con un cucchiaio. Non contento, poi ha neutralizzato tre conclusioni su quattro degi avversari.

Mercoledì sera si è completato il quadro del secondo turno preliminare di Champions League, con gli ultimi match di ritorno.

Il Celtic, sconfitto a sorpresa all’andata a Gibilterra, si è riscattato piegando 3-0 il Lincoln. I gol nella prima mezz’ora, con Lustig, Griffiths e Roberts a ristabilire le gerarchie. Bene anche la Dinamo Zagabria, vittoriosa 3-2 sul Vardar Skopje grazie a Pjaca. Il gioiello croato, prima di trasferirsi alla Juventus, ha regalato un’ultima grande serata ai suoi ormai ex tifosi, trasformando due rigori e regalando a Machado l’assist che ha chiuso i conti, prima di godersi una meritata uscita dal campo con standing ovation.

Negli altri match, Rosenborg sconfitto 3-2 ma qualificato, buon pari del Qarabag dopo il 2-0 dell’andata, 2-1 in volata dell’Astana con rete decisiva di Anicic in pieno recupero.

Risultati:

Astana 2 – 1 Zalgiris Vilnius
Dudelange 1 – 1 Qarabag FK
IFK Norrkoeping 3 – 2 Rosenborg
Ferencvaros 1 – 1 Partizani
Trencin 2 – 3 Olimpia Lubiana
Celtic 3 – 0 Lincoln Red Imps FC
Dinamo Zagabria 3 – 2 FK Vardar Skopje
FH Hafnarfjordur 2 – 2 Dundalk

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati