Iannone da brividi sulle montagne russe

Il centauro della Suzuki ha inaugurato a Gardaland il nuovo Shaman

Giornata speciale per Andrea Iannone.

Il centauro della Suzuki ha infatti inaugurato a Gardaland la nuova attrazione denominata “Shaman”, una montagna russa con tanto di visore in 3D.

L’ex ducatista, abituato alle folli velocità, si è divertito: “La realtà virtuale, applicata alle montagne russe, è qualcosa di incredibile che non avevo ancora mai provato prima d’oggi; regala delle belle emozioni e sono veramente molto entusiasta! Shaman ti permette di entrare in un mondo misterioso ed avvincente. Sicuramente l’adrenalina e la velocità sono i punti in comune tra il mio mondo – quello del MotoGP – e quello di Shaman”.

Storie dal web

Lascia un commento

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti