Lifestyle

Ikea apre il suo primo museo, gli appassionati clienti esultano

Ikea vuole realizzare un nuovo museo dedicato all'azienda e ai suoi prodotti

Fonte: flickr

Ikea ha deciso di realizzare un nuovo museo dedicato all’azienda e alla sua storia e ovviamente ai suoi prodotti e al loro design, che hanno cambiato la vita di moltissimi uomini in tutto il mondo, nonché il modo di arredare le case e gli spazi esterni. Il nuovo museo di Ikea dovrebbe sorgere in Svezia, precisamente a Almhult, nello stesso edificio in cui è sorto il primo negozio Ikea e che oggi è di circa 800 metri quadri, ma che il progetto del museo prevede di ingrandire fino a 3500 metri quadri. Lo spazio è necessario perché il direttore del museo, Michele Acuna, prevede un’affluenza di migliaia di persone, visto il grande successo dell’azienda in tutto il mondo. Il museo di Ikea soddisferà veramente non solo gli appassionati della nota azienda svedese, ma anche i curiosi e i lavoratori nel settore del business.

Infatti il museo si propone d’essere non solo un modo per raccontare i prodotti ikea e il loro design, da dove è nata e quale è la filosofia di fondo, ma vuole anche illustrare la vita dell’azienda e la crescita e i cambiamenti che ha vissuto dal 1943, anno in cui è stata fondata, fino ad oggi. Ecco perché tutti gli interessati di business e di impresa potranno apprendere molto da questo museo e capire cosa c’è oltre il semplice fatturato e il successo mondiale, quali sono gli elementi che hanno permesso ad Ikea di spandersi in tutto il mondo e fare milioni di proseliti.
Ma la realizzazione di questo nuovo museo dedicato a Ikea è anche un’idea per lo sviluppo del territorio svedese. Il museo infatti si ripropone d’essere una tappa che permetta ai turisti di visitare zone poco battute e conosciute della Svezia.

Ecco perché è stata scelta proprio questa sede per il museo, non solo per il legame con la storia dell’azienda, ma anche e sopratutto perché in questo modo si verrà a creare un vero e proprio iter turistico che collegherà il museo di Ikea con la più visitata Malmo, città famosa per i suoi parchi e i suoi castelli, con Lund, sede della prima università della Svezia e infine con la poco distante Falsterbo che, ai confini con la Danimarca, offre un bellissimo spettacolo. In questo modo tutti i clienti Ikea saranno soddisfatti perché potranno toccare con mano l’essenza dell’azienda e conoscerne approfonditamente la storia. La Svezia stessa, ancora una volta, diventa maestra di imprenditoria anche del territorio. Un bellissimo esempio di valorizzazione delle proprie città e di quello che queste possono offrire agli svedesi e agli stranieri.

Guarda anche:
Lascia un commento

I più cliccati